Eventi

Libri, musica, teatro, "mieru e arti antichi" fra gli appuntamenti del week end

Tutti gli eventi in programma fine settimana fra il 17 e il 18 novembre in provincia di Brindisi. Spicca la "Festa di lu mieru e di l'arti antichi" a San Pancrazio Salentino

Sarà un evento enogastronomico e di musica popolare a incorniciare il prossimo fine settimana nel brindisino. A San Pancrazio Salentino, sabato 19 novembre si svolgerà l’attesa “Festa di lu mieru e di l’arti antichi” a favore delle produzioni enogastronomiche e dell’artigianato locale.  Musica, arte, spettacolo, enogastronomia faranno da protagonisti in una serata che si tingerà dei colori caldi dell’autunno grazie anche ai meravigliosi allestimenti del centro storico.  Grande  protagonista  della serata il gruppo di musica popolare salentina  “Alla Bua”, musicisti che hanno calcato alcuni dei più importanti palchi del panorama musicale popolare.

Un altro importante evento sarà inaugurato venerdì 18 a Ceglie Messapica. Il Ghironda Winter Festival si apre infatti con Jaques Morelenbaum in uno straordinario omaggio a Tom Jobim, gigante della musica brasiliana. L’edizione 2016 si aprirà con l’appuntamento al Teatro Comunale (ore 21.30, biglietti euro 10 prevendita inclusa). Si preannuncia, pertanto, un tributo particolarmente raffinato al re della bossanova. 

Musica acustic live al circolo Arci La Factory di San Pietro Vernotico con i Superpartner autori di numerosi brani di successo e di un album distribuito anche in Usa. 

A Latiano, Taberna Libraria ospiterà la presentazione del libro dal titolo “Di grammatica non si muore”. È il quinto evento della rassegna autunnale “Cultura, Spettacolo e ...”, l'ormai consolidata serie di appuntamenti con la conoscenza, organizzati dalla Taberna Libraria in collaborazione con Centro Studi Meridiana e De Vivo Home Design di Latiano e patrocinata dall'Amministrazione Comunale di Latiano e di Francavilla Fontana. Nell’occasione sarà presente l’autore dell’opera, il professore di grammatica caratterista Massimo Roscia.

"Il cuore comune", serata dedicata alla vita matrimoniale  presso la chiesa del Carmine di Ostuni.  Il MEIC in collaborazione con la Confraternita del Carmine, l'Associazione Città Viva, il Monte del Carmelo, Il Centro di Cultura "D. Cirignola", Incontro Matrimoniale, l'UCIIM, l'AIMC e gli Amici delle Biblioteca Diocesana Pubblica "R. Ferrigno" hanno organizzato una serata dedicata alla vita matrimoniale.

Domenica 20 sarà la volta di Digiunando davanti al mare "sul palco": la storia di Danilo Dolci raccontata da Giuseppe Semeraro e dopo lo spettacolo il "Brunch". Alle ore 11.00 il secondo appuntamento con la piccola rassegna “Sul Palco” organizzata da Armamaxa al Teatro Comunale di Ceglie Messapica, uno spettacolo di Principio Attivo Teatro con Giuseppe Semeraro, scritto da Francesco Niccolini e diretto da Fabrizio Saccomanno.

Il teatro di Fasano ospita invece un evento per bambini in occasione della giornata internazionale per i diritti dell’infanzia.  La nuova rassegna di spettacoli destinati ai bambini, pensata dall’associazione culturale “Le Nove Muse” apre le porte del Teatro Sociale di Fasano a un giovane pubblico e coinvolge genitori e figli in un’atmosfera ludico-educativa privilegiata: s’intitola “Teatro Famiglia” il cartellone messo a punto per la stagione 2016-2017 come novità assoluta del panorama culturale cittadino.Il primo appuntamento prevede la presentazione animata del libro “Giocare al Teatro” (Progedit) di Raffaella Cannone e lo spettacolo di marionette allestito dalla burattinaia Fiocchettina.

Mercoledì 23 novembre dalle 15 alle 21, lo studio di registrazione Falena Record di Brindisi, ospiterà le selezioni regionali per Brindisi, Lecce e l'intero Salento, del noto concorso nazionale "La Bella e la Voce Inverno 2016" per la sezione La Voce, che vedranno i migliori direttamente alla Finale Nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libri, musica, teatro, "mieru e arti antichi" fra gli appuntamenti del week end

BrindisiReport è in caricamento