menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il fondatore di Polaroiders Alan Marcheselli a Brindisi per InPhoto

InPhoto Associazione Fotografica in collaborazione con l’Associazione Culturale Eventiteca organizza per il prossimo 03 giugno 2018 alle ore 10.00 nella sede di via Isonzo, 29 a Brindisi un corso di fotografia istantanea con il famoso fondatore della comunità Polaroiders in Italia l’artista Alan Marcheselli

BRINDISI - InPhoto Associazione Fotografica in collaborazione con l’Associazione Culturale Eventiteca organizza per il prossimo 03 giugno 2018 alle ore 10.00 nella sede di via Isonzo, 29 a Brindisi un corso di fotografia istantanea con il famoso fondatore della comunità Polaroiders in Italia l’artista Alan Marcheselli.

Sei ore dedicate alla fotografia analogica istantanea integrale, alle nuove pellicole Polaroid Originals e a chi vuole scoprire il mondo creativo celato dietro l'invenzione di Edwin Land. La giornata di lavoro è rivolta a fotografi amatori e a professionisti che vogliano approcciarsi alla fotografia istantanea e apprendere un nuovo modo di intendere l'immagine. Previa prenotazione nei tempi previsti, solo per chi non ne possiede una propria, ogni partecipante verrà equipaggiato con una macchina istantanea Polaroid fornita dal docente per l’intera giornata, per essere in condizioni di svolgere regolarmente la sessione senza limiti. Si parlerà, in apertura, della storia della fotografia istantanea dal 1937 a oggi. Si spiegheranno poi il mantenimento e la conservazione delle foto oltre alle tecniche creative manipolazioni, framing, lift off, creazioni d’immagini trasparenti, recupero negativi, colorazione delle immagini, impressione delle immagini con il calore, creazione di immagini true 3D e lettering.

Nella seconda parte è previsto il model sharing di fotografia istantanea Glamour e Fine Art con la modella Ionela Mihai e sarà allestito uno speciale set dove, ogni partecipante avrà la possibilità di sperimentare diverse pose e realizzare le proprie inquadrature correttamente illuminate ed infine, compatibilmente con le condizioni meteo e di tempo, può essere prevista una breve uscita in esterna.

Teodoro Iaia presidente di InPhoto annuncia con soddisfazione questo importante corso promuovendo la fotografia ancora una volta in tutte le sue forme. “La fotografia istantanea non si limita a restare in vita, tende oggi a rinnovarsi a fondersi con il digitale rivolgendosi a fotografi amatoriali e professionisti, di tutte le generazioni che considerano vecchie e nuove fotocamere istantanee un prodotto alla moda, colorato e portatile da possedere e utilizzare. In un mondo veloce dove il digitale permette di sfiorare lo schermo di uno smartphone per catturare un istante che sarà consultabile, modificabile, replicabile e condivisibile e frammentato tra le centinaia di immagini depositate con noncuranza nella galleria di un cellulare, la fotografia istantanea diventa allora quella da conservare e custodire, da scriverci su incorniciare ed esibire, da regalare ad una persona speciale. E’ ancora una speranza di originalità che oggi abbiamo perso e che rappresenta una sconfitta del nostro tempo perché non stampando più, non ci permette di produrre ricordi per le generazioni future”. 

Per info e iscrizioni rivolgersi a info@assinphoto.com o info@eventiteca.it oltre alle pagine Facebook di entrambe le associazioni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento