Martedì, 19 Ottobre 2021
Eventi Centro Storico / Via Thaon di Revel Paolo

In centinaia alle Sciabiche, conquistati dalle note del Barocco Festival

Un musicista tra i più apprezzati al mondo nel suo genere e una location che, molti nel mondo, ci invidiano. Sono stati questi gli ingredienti principali del grande successo raccolto dalla 3 serata del "Barocco festival, Leonardo Leo 2015" che, ieri sera (3 settembre) ha stregato circa 200 spettatori nello splendido angolo alle zone sciabiche, quello che termina alle Porte di Thaon de Revel

BRINDISI - Un musicista tra i più apprezzati al mondo nel suo genere e una location che, molti nel mondo, ci invidiano. Sono stati questi gli ingredienti principali del grande successo raccolto dalla 3 serata del “Barocco festival, Leonardo Leo 2015” che, ieri sera (3 settembre) ha stregato circa 200 spettatori nello splendido angolo alle zone sciabiche, quello che termina alle Porte di Thaon Revel.

Uno spettacolo unico, che per la prima volta ha sfruttato uno degli spot più da cartolina della nostra città, con alle spalle i classici schifarieddi, la caratteristica insenatura del porto interno e il villaggio pescatori che si specchia dall’altra sponda, il tiorbista (la tiorba è un liuto a manico corto barocco festival, sciabiche-2utilizzato nella musica barocca, ndr) norvegese Rolf Lislevand e il suo ensemble, Le Nuove musiche ha intrattenuto un pubblico vario, numeroso e attento per poco meno di due ore, ricevendo alla fine una meritata standing ovation.

Artefice di questo successo il maestro Cosimo Prontera, direttore artistico e deus ex machina del Barocco festival, evento giunto, quest’anno, alla diciottesima edizione. Con ieri si chiude l’appuntamento con la città di Brindisi, i prossimi concerti si svolgeranno a San Vito dei Normanni, a cominciare da domenica 6 settembre con “Divine bellezze”, i mottetti sacri, opera di Leonardo Leo e interpretati, per l’occasione, da Paolo Lopez, uno dei più grandi sopranisti in circolazione.

BrindisiReport.it ha intervistato il maestro Prontera.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In centinaia alle Sciabiche, conquistati dalle note del Barocco Festival

BrindisiReport è in caricamento