"Io amo a Fasano”: una settimana dedicata all'amore in tutte le sue forme

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Fasano
  • Quando
    Dal 10/02/2020 al 16/02/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    San valentino

FASANO - Presentato il programma di “Io amo a Fasano”, il ciclo di manifestazioni celebrative dell’amore nelle sue forme e sfaccettature organizzato dall'amminstrazione comunale di Fasano.  

“Si tratta di una iniziativa promossa per il quarto anno dall’amministrazione comunale di Fasano – ha dichiarato Luana Amati assessore alle Attività Produttive – che sta crescendo, tant’è che dalla sola ricorrenza di San Valentino, dedicata alle coppie, si è arrivati quest’anno ad articolare un programma che durerà una settimana, dal 10 al 16 febbraio, grazie alla disponibilità di tanti sodalizi che hanno aderito alla manifestazione di interesse del Comune. Ringrazio pertanto – ha continuato Amati - tutti i sodalizi e le istituzioni che hanno creduto in questo progetto e che vuole celebrare l’amore in tutti i suoi aspetti. La settimana dell’amore - Io amo a Fasano, ogni giorno sarà dedicato ad aspetto particolare: amore per  la musica, per la vita, per se stessi e la poesia, per la salute, per le arti, per il territorio per il partner e per il cibo”.

conferenza fasano-2

All’iniziativa hanno aderito anche alcune scuole del territorio. “Sono molto grata a questi istituti, ai dirigenti scolastici e ai docenti che hanno aderito all’iniziativa, ha dichiarato Cinzia Caroli, assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione – perché crediamo nel ruolo educativo della scuola. Lo stesso logo di “Io amo a Fasano“ è frutto del lavoro di una studentessa del corso di grafica del Salvemini”- 
Sarà un lavoro prodotto dalle scuole ad aprire la settimana dell’amore: Lunedi 10 febbraio alle ore 20 al Teatro Sociale andrà in scena lo spettacolo “Il nostro canto libero” curato dagli istituti “Leonardo Da vinci” e “Bianco-Pascoli” che hanno condotto una ricerca sui testi  e le canzoni di Mogol-Battisti sfociato in questo lavoro in cui canto, recitazione e musica è realizzato proprio dai giovani studenti di questi istituti. “Venerdì 14 febbraio, alle ore 9 – ha annunciato Cinzia Caroli durante la conferenza - in piazza Ciaia saranno ancora le scuole protagoniste, con i bambini del Primo Circolo Didattico di Fasano, sia della scuola materna che di quella elementare, che presenteranno “Disegnare Fasano”, ovvero il territorio visto con gli occhi dei più piccoli.
Martedì 11 febbraio, giornata mondiale del malato, sarà dedicata alla vita e alla salute. “Grazie alla collaborazione con le tante associazioni che si occupano di tutela della salute, del malato e dei disabili – ha dichiarato in conferenza stampa Angela Carrieri, assessore alla Politiche Sociali – sin dalla mattina in piazza Ciaia saranno presenti i banchetti informativi dei sodalizi di volontariato e di promozione sociale del territorio per l’iniziativa “Metti in circolo il tuo amore”. 

Sarà presente anche la società “Sicurezza in Soccorso” che effettuerà dimostrazioni di tecniche salvavita, disostruzione delle vie aeree e utilizzo del defibrillatore. “Nel pomeriggio alle 18,30 in sala di rappresentanza – ha annunciato l’assessore Carrieri – si svolgerà una tavola rotonda sul tema “Le fragilità: prospettive assistenziali a sostegno dei malati e dei caregiver”, iniziativa curata dall’assessorato alle Politiche Sociali in collaborazione con il Ciisaf che vedrà la partecipazioni del dott. Donato Monopoli che parlerà sul tema “Il paziente fragile e la cronicità”, la dott.ssa Martina Frumento, assistente sociale del Comune di Fasano che interverrà sul tema “I servizi di assistenza territoriali”, il dott. Giuseppe Pace che relazionerà sul tema “Il paziente con declino cognitivo e demenza”. 

Previsto anche l’intervento della stessa assessora Angela Carrieri la quale parlerà sul tema “Le associazioni territoriali a favore della fragilità”. La tavola rotonda sarà l’occasione per conoscere la rete di associazioni, molto attiva sul territorio, che offre servizi e assistenza a che è in situazioni precarie di salute e anche alle famiglie degli ammalati. La tavola rotonda sarà preceduta da “Amàure mì te vogghie canté”, musica e versi a cura dell’Università del Tempo Libero “san Francesco d’Assisi” e delle associazioni Calliope e Area Celsi.
Mercoledì 12 febbraio sarà la giornata dedicata a sé stessi e all’amore per la poesia.
Giovedì 13 febbraio il tema sarà “Amare il cuore, amore per le arti”, mentre venerdì 14 febbraio sarà la giornata dedicata all’amore per il territorio e per il partner” La settimana si chiuderà il 15 e 16 febbraio con la manifestazione “Spizzichi & Mozzichi in love” che celebrerà l’amore per il cibo, organizzata dalla condotta Slow Food Piana degli Ulivi che accenterà l’attenzione sulla qualità del cibo e la lotta alle sofisticazioni alimentari.
Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti i rappresentanti di tutte le associazioni ei sodalizi coinvolte nella manifestazione.
In occasione della settimana dell’amore piazza Ciaia è stata addobbata con luci e installazioni, mentre un grande cuore luminoso, alto 2 metri e mezzo e largo oltre 4 campeggia nel centro della piazza, simbolo di questa settimana ne corso della quale in ogni modo l’amore sarà celebrato. 
Una particolare attenzione sarà dedicata alle coppie che nel 2019 hanno celebrato i 50 anni di matrimonio: per loro il giorno di San Valentino si svolgerà in sala di rappresentanza una cerimonia per la consegna di una pergamena da parte dell’amministrazione comunale. Sodalizi, attività commerciali e artisti saranno presenti alla manifestazione per celebrare l’amore.
Questo il programma completo della settimana dell’amore – Io amo a Fasano i cui singoli eventi potranno essere seguiti attraverso la pagina facebook https://www.facebook.com/ioamoafasano

Il programa

Lunedì 10 febbraio: Amore per la musica, ore 20,00 Teatro Sociale: “Il nostro canto libero” – Spettacolo teatrale A cura del IISS “L. Da Vinci” con la SSS di I grado “G. Bianco- G. Pascoli”
Martedì 11 febbraio: Amore per la vita e la salute – Giornata Mondiale del malato, dalle 10.00 alle 12.00 Piazza Ciaia: “Metti in circolo il tuo Amore” Le associazioni di Fasano a servizio della persona. Banchetti informativi e dimostrazioni a cura delle Associazione di Volontariato e Promozione Sociale del territorio. Ore 11,00-13,00 e 18,00-20,00 Piazza Ciaia: “Non farti spezzare il cuore” Mass Training sulle tecniche salvavita a cura di Sicurezza in Soccorso srl. Ore 17.30 Sala di Rappresentanza: “Amàure mì te vogghie cantè” Musica, aneddoti, proverbi, racconti della tradizione amorosa Fasanese con la partecipazione del trio dell’ UTL a cura dell’ Università del Tempo Libero , “Calliope” e “Area Celsi. Ore 18,30 Sala di Rappresentanza: “Le fragilità: prospettive assistenziali a sostegno dei pazienti e dei caregiver” Tavola rotonda a cura dell’Assessorato alle Politiche Sociali in collaborazione con il Ciisaf. 
Mercoledì 12 febbbraio: Amore per se stessi,  Amore per la poesia. Ore 18.00 Androne Palazzo di Città: L’ Amore in versi” A cura dell’ Università del Tempo Libero, “Calliope” e “Area Celsi”. Ore 18,30 Sala di rappresentanza: “Da me a noi; amare se stessi per poter amare l’altro” Convegno a cura dell’Ass. Humanamente. Ore 20 Piazza Ciaia: Concerto d’ Amore con Kevin e la sua “Live band”-. 
Govedì 13 febbraio: Amare il cuore, amore per le arti, ore 18 Piazza Ciaia: “Non farti spezzare il cuore” Mass Training sulle tecniche salvavita a cura di Sicurezza in Soccorso. Ore 19.30 Chiesa San Francesco da Paola: “Sbalzi d’Amore” – Concerto a cura del coro “Antonio Legrottaglie” di Ostuni. Ore 20.30 Piazza Ciaia: “DanziAmo” con “Nuovo Choreos” a cura dell’ ASD “Nuovo Choreos”. Ore 21 Piazza Ciaia: “Un Amore divino” Spettacolo di fuoco a cura della compagnia “MentiArdenti”
Venerdì 14 febbrao: Amore per il partner – Amore per il territorio. Ore 9 Piazza Ciaia: “Disegnare Fasano” a cura degli alunni del 1° Circolo didattico di Fasano. Ore 18,00 Laboratorio Urbano: “Occhi e cuore per il nostro territorio” – proiezione cortometraggi d’epoca di Bepi Russi a cura della sezione di Fasano della Società di storia Patria. Ore 18,00 Palazzo di Città: “Viva gli sposi” – consegna di pergamene alle coppie che hanno celebrato  nell’ultimo anno i 50 anni di matrimonio a cura dell’Amministrazione comunale
Ore 18,30 Palazzo di Città: “Gran Gala di san Valentino”– animazione in costumi d’epoca e “Suonata al chiaro di luna” – concerti di pianoforte a cura di Fasanofotografica e Living Dancing in collaborazione con Scuola di Musica “Officine musicali” dei maestri Davide Saccomanno e Antonio De Lorenzo, con Adriana e Vincenzo Chianura, “Calliope” e “A due voci”  con Claudio Clemente e Marcella Diviggiano
Sabato 15 e domenica 16 febbraio: Amore per il cibo. Spizzichi & Mozzichi in love
 Da lunedì 10 a venerdì 14 esposizioni a cura di Rosalba Fucci “Pensieri d’amore” – vendita di ricami e gadget a carattere romantico, “Pugliaddosso” di Vittoria Olive Realizzazione maglietta e oggetti di abbigliamento decorati e dipinti a mano, La Bottega di Creosania di Stefania Calefati – Camilla Pistoia oggettistica d’arte.
Postazione per contest fotografico/selfie “Amore biancazzurro” Ass. Il Fasano siamo noi – distribuzione gadget, Amore per lo sport e per il tifo –

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L’arte che incontra l’arte a masseria Palombara

    • dal 1 agosto al 27 settembre 2020
    • masseria palombara
  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Esperienze e laboratori al Parco di Agnano e al Museo archeologico

    • dal 25 luglio al 27 settembre 2020
    • Parco di Agnano e Museo Civico Archeologico.
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BrindisiReport è in caricamento