Eventi Torre Santa Susanna

“La Tumenica di na vota”: i bimbi si divertono con i giochi dei nonni

E’ stato un successo l’evento “La Tumenica di na vota” che si è svolto domenica scorso presso la villa comunale di Torre.  La manifestazione, rivolta ai bambini in età scolare, è stata organizzata da Baby Care Solution di Antonella Carluccio con la collaborazione di giovani e mamme che hanno voluto promuovere l’iniziativa e con il patrocinio del Comune di Torre

TORRE SANTA SUSANNA – E’ stato un successo l’evento “La Tumenica di na vota” che si è svolto domenica scorso presso la villa comunale di Torre.  La manifestazione, rivolta ai bambini in età scolare, è stata organizzata da Baby Care Solution di Antonella Carluccio con la collaborazione di giovani e mamme che hanno voluto promuovere l’iniziativa e con il patrocinio del Comune di Torre Santa Susanna e della Compagnia teatrale “Mino Di Maggio”. 

La Tumenica di na vota è stata organizzata in due parti: nella mattinata i bambini con i genitori hanno pulito la villa comunale (unica area verde presente nel paese), mentre i più piccoli potevano disegnare su teli per loro predisposti. Dopo una piccola pausa- merenda offerta e preparata IMG_9993-2sapientemente dalle mamme torresi i bambini si sono poi rincontrati nel primo pomeriggio dove sono stati impegnati in giochi a squadre che si facevano un tempo (tiro alla fune, il gioco del fazzoletto, quello del cucchiaio e altri ancora). Dopo una breve merenda a base di frutta il momento più atteso da grandi e piccini è stato quello dello show del mago- giocoliere Robertino che ha chiuso poi in bellezza la giornata.

La manifestazione per i partecipanti era totalmente gratuita  questo è stato possibile anche grazie agli sponsor che hanno aderito all’evento donando l’occorrente. 

Uno dei tanti eventi promossi da Baby Care Solution che si è certi continuerà a promuovere iniziative così brillanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Tumenica di na vota”: i bimbi si divertono con i giochi dei nonni

BrindisiReport è in caricamento