Martedì, 26 Ottobre 2021
Eventi Centro Storico / Piazza Della Vittoria

Le band brindisine si esibiscono a piazza Vittoria per i terremotati

Le più note band musicali brindisine si esibiranno domenica (18 settembre) a piazza Vittoria, in un concerto il cui ricavato sarà devoluto alle zone terremotate

BRINDISI - Un concerto con i più conosciuti gruppi di musica leggera della città per raccogliere fondi a favore delle zone devastate dal terremoto che ha devastato borghi storici del centro Italia come Amatrice. Proprio prendendo in prestito il nome del comune laziale, assurto a simbolo dopo il sisma che ha colpito, nella notte tra il 23 e il 24 agosto 2016, il centro Italia, Efisio Panzano, musicista e fondatore dei Blu70, popolare band brindisina, ha deciso di realizzare un evento musicale benefico: Brindisi AMAtrice, appunto.

Dopo le numerose iniziative locali a sostegno delle popolazioni messe in ginocchio dalla calamità che hanno potuto contare, all’indomani della tragedia, sulla risposta positiva di numerosi brindisini, un altro evento organizzato in città darà la possibilità di raccogliere donazioni da devolvere al borgo in provincia di Rieti.

Domenica 18 settembre, dalle ore 19.30 in piazza Vittoria, si alterneranno sul palco allestito per l’occasione i gruppi musicali che, a titolo gratuito, hanno deciso di presenziare all’evento benefico: Batuque 4T, i già citati Blu70, Laura Zeta band, Punti di Svista, Raffaele Passiante & band, Vega 80 saranno i protagonisti di una tre ore musicale.

Il concerto sarà ripreso in audio e video per una eventuale vendita di beneficenza su Itunes a favore della stessa causa. Numerose le ditte e il personale tecnico che renderanno possibile la realizzazione dell’evento, senza percepire nessun compenso, da Ciccio Riccio, media partner, a Cromatica che si occuperà delle riprese video, a Gemini Eventi, per il palco e il gruppo elettrogeno, e Nove per le luci. Inoltre Pure Rock e Tds Sound si occuperanno rispettivamente dell’audio di palco e dell’audio esterno.

Ad affiancare Efisio Panzano nell’organizzazione dell’evento, il direttore artistico Michele Panzuti e il direttore tecnico Nanni Surace.

Per quanto riguarda l’Amministrazione comunale, nonostante una nota diramata stamani dal portavoce della sindaca lasciasse pensare a un coinvolgimento diretto nell'organizzazione, la partecipazione all’evento si concentrerà sulla concessione del patrocinio morale (attestazione di apprezzamento della manifestazione da parte del Comune di Brindisi, ndr) e sulla gestione della raccolta fondi che avverrà per mezzo di due grandi salvadanai presenti in piazza Vittoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le band brindisine si esibiscono a piazza Vittoria per i terremotati

BrindisiReport è in caricamento