Lunedì, 18 Ottobre 2021
Eventi

Lo spettacolo itinerante "Misteri e fuochi" approda al castello Alfonsino

Sbarca in città il progetto, organizzato dal teatro pubblico Pugliese, Misteri e Fuochi, una serie di spettacoli itineranti che, prendendo come tracciato i percorsi della Via Francigena (la strada, legata alla pratica dei pellegrinaggi, che dal sud Italia, in particolare dalla Puglia, conduceva verso Gerusalemme, ndr), ha interessato le città di Taranto, Bari, Lucera e terminerà a Brindisi

BRINDISI - Sbarca in città il progetto, organizzato dal teatro pubblico Pugliese, Misteri e Fuochi, una serie di spettacoli itineranti che, prendendo come tracciato i percorsi della Via Francigena (la strada, legata alla pratica dei pellegrinaggi, che dal sud Italia, in particolare dalla Puglia, conduceva verso Gerusalemme, ndr), ha interessato le città di Taranto, Bari, Lucera e terminerà a Brindisi con “La puertas de la carne”, opera della regista catalana Angelica Liddell, in programma oggi (26 settembre) e domani, negli spazi del Castello Alfonsino.

“La puertas della carne” si dividerà in quattro parti, tutte ambientate in spazi differenti del castello, una sorta di percorso che il pubblico effettuerà all’avanzare dell’opera. I due spettacoli, uno sabato e l’altro domenica, incominceranno alle ore 17.00 (ma bisogna raggiungere il castello almeno mezz'ora prima per ritirare i biglietti), questo per supplire alla mancanza di energia elettrica all’interno del Forte a mare.

Molte le associazioni brindisine che hanno reso possibile realizzare questo spettacolo: Meridiani Perduti, Arta aps, Nouvelle Estetique, Ass. Cult. Ensemble Vocale Palazzo Incantato, Istituto Comprensivo Cappuccini di Brindisi, Centro di Salute Mentale di Brindisi, Centro Polivalente Anziani Quartiere Bozzano.

Misteri e Fuochi è un progetto FSC (P.O. FESR Puglia 2007-13 - Fondo per lo sviluppo e coesione 2007-2013 - Accordo di programma quadro rafforzato “Beni ed Attività Culturali” - La filiera del Teatro e della Danza) che la Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo ha affidato al Teatro Pubblico Pugliese con il sostegno di Puglia Promozione, con il patrocinio di Comune di Bari, Comune di Brindisi, Comune di Lucera, Comune di Taranto. In collaborazione con: Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del turismo per la Puglia – Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Lecce, Brindisi e Taranto e Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Bari, BAT e Foggia, Fondazione Nuovo Teatro Verdi, Museo Pino Pascali, Associazione Europea delle Vie Francigene, Vie Francigene di Puglia.

BrindisiReport.it seguirà lo spettacolo di domenica, dedicando al progetto un reportage.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spettacolo itinerante "Misteri e fuochi" approda al castello Alfonsino

BrindisiReport è in caricamento