"Il mondo dell'infanzia": visita tematica al museo Ribezzo

BRINDISI - Nell’ambito delle iniziative organizzate per l’anno in corso dal Museo Archeologico “F.Ribezzo” di Brindisi (Piazza Duomo 7), per favorire la conoscenza del patrimonio storico, artistico e culturale custodito nella struttura museale brindisina, sabato 22 febbraio, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, è in programma la visita tematica “Il Mondo dell’Infanzia”. 

Un percorso per comprendere da vicino il mondo infantile dell’antichità con laboratori didattici per i visitatori di tutte le età, in linea con la funzione educativa dei musei, da sempre perseguita dal “Ribezzo”. Saranno ospiti le associazioni “Punto Luce”, “Spazio Mamme”, “Parte attiva”, Fiaba Onlus e l’associazione Onlus “Il Bene che ti voglio”, che raggruppa famiglie con ragazzi autistici

Inoltre, l’iniziativa è collegata al 5° corso di Scuola Superiore Sirn, la Scuola di Riabilitazione neurologica, previsto nelle giornate del 21 e 22 febbraio, 27 e 28 marzo, presso l’Auditiorium del Museo Ribezzo, sul tema "La neuro riabilitazione in età evolutiva”, in collaborazione con l’Istituto Scientifico per la Medicina di Riabilitazione "Eugenio Medea" di Brindisi, sezione di ricerca dell'Associazione "la Nostra Famiglia".
La cittadinanza è invitata  Per info e prenotazioni visita tematica e laboratori gratuiti contattare i numeri di telefono 0831/544257-56-58.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • "Un'infezione latente" presentazione in streaming

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 maggio 2021
    • webinar
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento