Natura, sport e degustazioni: tutti gli appuntamenti del week end a Brindisi e provincia

La notte rosata a Brindisi, le ciclopasseggiate con degustazioni, la festa della natura e il teatro laboratoriale animeranno il fine settimana a Brindisi e provincia

BRINDISI - La notte rosata a Brindisi, le ciclopasseggiate con degustazioni, la festa della natura e il teatro laboratoriale animeranno il fine settimana a Brindisi e provincia.

A Brindisi fervono i preparativi per "La notte rosata"

Sabato 3 ottobre fino alle 22 gli esercizi commerciali saranno aperti. Contemporaneamente saranno aperti tutti i musei, quindi la Collezione Faldetta e il museo provinciale, che faranno percorsi guidati e degustazioni, all’interno delle strutture, sempre di vini. Saranno aperte la chiesa di San Paolo, il Duomo, Santa Teresa, palazzo Nervegna e le Scuole pie. A palazzo Nervegna e alle Scuole pie s’inaugurano due mostre, una di Nuno Nascimento “Equilibrum” e un’altra con dei monumenti riprodotti in scala da un’ebanista, Cosimo Di Giulio. Sabato si conclude con i ristoratori brindisini dell’associazione 'Pane e Pesci' che proporranno dei menù tipici con dei piatti che si legano sempre al vino rosato. Domenica mattina altre due manifestazioni: il Circolo remiero proporrà degustazioni di vino rosato a bordo degli 'schifarieddi' facendo fare un giro del porto interno di Brindisi, mentre la Fiab, insieme al Comitato di tappa del Giro d’Italia, ha organizzato una ciclo-escursione tra i vigneti e le cantine del territorio. Invito ai cittadini ad esporre un drappo rosa fuori dai balconi. gli esercizi commerciali possono organizzare eventi o degustazioni, comunicandolo al Duc, organizzatore dell’evento, o al Comune. Ci sarà Ecotecnica e il Comitato di tappa con stand informativi.

Brindisi: ciclopasseggiata con degustazione

Nel contesto delle manifestazioni organizzate dal Comitato di Tappa di Brindisi, nell'attesa che la carovana del Giro d'Italia si fermi in città, l'associazione Fiab Brindisi propone per domenica 4 ottobre una ciclopasseggiata tra vino e vigneti che partendo dalla Scalinata Virgiliana porterà a visitare le cantine Botrugno, Risveglio e i vigneti della Tenuta Lu Spada. Il percorso, di circa 20Km terminerà sul lungomare Regina Margherita dove ad attendere i partecipanti ci sarà l'azienda Rubino con i suoi prodotti enologici.  La ciclopasseggiata, è parte dell'evento "La Notte Rosata", organizzato dal Distretto Urbano del Commercio di Brindisi nell'ambito del programma "Inpuglia 365 - Cultura - Natura ,- Gusto 2020" ed è aperta a tutti. Per partecipare è necessario registrarsi compilando il modulo online https://bit.ly/33emK7j

Anche a Brindisi la festa della natura in città firmata Wwf

Urban Nature 2020 si svolgerà a Brindisi nel parco Cillarese. I volontari del Wwf Brindisi vi aspettano domenica 4 ottobre dalle 10 alle 13, nella giornata dedicata a San Francesco, personaggio simbolo dell’amore dell’uomo verso la natura. Vi aspettiamo per scoprire, conoscere e riconoscere la ricca biodiversità presente nel parco. Una particolare attenzione sarà data anche ai bambini che potranno cimentarsi nei laboratori tenuti dai nostri attivisti. L’evento Urban Nature 2020 (che al momento ha ricevuto i patrocini del Ministero dell’Ambiente della Tutela del territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dell’Anci sarà un grande occasione per lanciare la forte richiesta di ripensare le nostre città in funzione dei sistemi naturali che le circondano. Le nostre città possono essere ridisegnate mettendo al centro la gestione virtuosa del territorio urbanizzato, contenendo il consumo di suolo, progettando e riqualificando gli spazi liberi e verdi i nostri corsi d’acqua e le zone umide in funzione della tutela e valorizzazione del nostro capitale naturale, del benessere, della qualità della vita e della sicurezza delle popolazioni.

Ostuni: “Hubu Re” spettacolo finale del laboratorio di recitazione italo-greco

Il “Cross border show” è lo spettacolo finale al quale partecipano i giovani italiani e greci che hanno frequentato il laboratorio di recitazione a Lecce e dove confluiscono le creazioni prodotte dal laboratorio di scenografia svoltosi nella città di Bitonto. Il laboratorio guidato dal regista Tonio De Nitto e dall’attore Fabio Tinella, attore di Factory Compagnia Transadriatica, si è svolto in due fasi, una prima a giugno e una seconda a settembre coinvolgendo 12 giovani attori con disabilità e non. Lo spettacolo ruota attorno al capolavoro di Alfred Jarry Ubu roi, che in questa occasione viene ribattezzato Hubu Re a rimandare la presenza e il valore della disabilità (designata nell’immaginario comune con la lettera H). Per saperne di più sul progetto Cross The Gap: https://www.compagniafactory.com/cross-the-gap

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento