rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Eventi

Negroamaro Wine Festival: tutto pronto per il grande evento enogastronomico

E' partito il countdown per l'evento più cool del calendario brindisino: tutto pronto per l'edizione 2014 del Negroamaro Wine Festival che si svolgerà a Brindisi dal 6 al 10 giugno prossimi. L'evento riserverà molte sorprese al suo pubblico non solo in campo enogastronomico: 180 gli stand che saranno allestiti, 7 wine bar, 7 palchi per convegni, concerti, incontri e degustazioni

BRINDISI - E’ partito il countdown per l’evento più cool del calendario brindisino: tutto pronto per l’edizione 2014 del Negroamaro Wine Festival che si svolgerà a Brindisi dal 6 al 10 giugno prossimi.

L’evento, giunto alla sua IV edizione, riserverà molte sorprese al suo pubblico non solo in campo enogastronomico: 180 gli stand che saranno allestiti, 7 wine bar, 7 palchi per convegni, concerti, incontri e degustazioni. Una manifestazione la cui area espositiva sarà allestita nel cuore della città. Si tratta di oltre 20.000 mq considerando il percorso scenografico dalle Colonne Romane a Piazza Mercato che vedrà protagonista Brindisi, i suoi monumenti, i suoi palazzi storici, oltre ad un Lungomare nuovo e ristrutturato.

Il Negroamaro Wine Festival sarà un’importante occasione per il turismo della città e offrirà un adeguato spazio espositivo alle numerose aziende partecipanti che si prevede saranno presenti in un numero ancora maggiore rispetto alle scorse edizioni. Il tema centrale dell’incontro della Puglia enogastronomica con tutta l’Italia rappresenterà la novità dell’edizione 2014, definendo un nuovo percorso che permetterà di immergersi nel mondo dell’Italia enogastronomica “Tipitaly”.

Wine FestivalNell’ambito della manifestazione sarà fondamentale il rapporto tra  consumatore e produttore  che avrà un valore di scambio di saperi  poiché i sapori verranno raccontati e diffusi tra i visitatori. Lo scopo è quello di valorizzare l’unicità dei prodotti pugliesi, trasmettere l’importanza delle materie prime locali, recuperare le tradizioni di antichi mestieri, riscoprire gusti ormai dimenticati, riaffermando l’antica identità pugliese, proiettando il territorio in una dimensione enogastronomica nazionale. Il Negroamaro Wine Festival 2014 offrirà ai curiosi, agli appassionati, ai turisti e a tutti i pugliesi molteplici opportunità ed occasioni per “bere e mangiare la Puglia”, per confrontarsi con l’arte culinaria italiana imparando e divertendosi all’interno dei numerosi “wine bar” oppure nei “punti ristoro”, dove esperti sommelier e grandi chef li guideranno all’esplorazione del gusto dei vini, dell’olio, dei sapori mediterranei.

I visitatori avranno anche la possibilità di decidere il percorso da scegliere in questo viaggio tra gli odori, i sapori, la cultura, la musica pugliese ed italiana. Le sette piazze (Piazza Vittoria, Piazza Mercato, Piazza Sottile De Falco, Piazza Duomo, Piazzetta Colonne, Scalinata Virgilio e Piazza Santa Teresa) saranno collegate tra loro da un itinerario all’interno del centro cittadino , lungo il quale troverà posto una lunga serie di bancarelle stilizzate, una dietro l’altra, con la propria specialità da assaggiare, da scoprire, da portare a casa come ricordo di una terra ricca non solo di materie prime, ma anche di creatività.

La scalinata Virgilio durante la serata conclusiva del Negroamaro Wine FestivalNell’area denominata “Tipitaly” sarà localizzata il meglio della produzione enogastronomica del Bel Paese. Verranno esposti i vini di tutte le regioni italiane con una esposizione di oltre 300 vitigni autoctoni con relativi banchi d’assaggio. La degustazione sarà completata dall’accompagnamento di un piatto unico e da un dessert in accostamento al vino dolce della serata.

Il sottofondo musicale sarà parte integrante di questa passeggiata all’interno della città. Esibizioni di musicisti di fama locale,  nazionale e internazionale si alterneranno nelle piazze e sul lungomare: dalla fisarmonica al sax, dalla chitarra alla tromba, gli artisti coinvolti proporranno progetti originali e diversi tra loro, toccando le più diverse sonorità. In questa edizione  una area sarà dedicata ai bambini, che saranno protagonisti di percorsi culinari legati al territorio, divertendosi a preparare la pasta fatta in casa, pigiare l’uva, preparare la salsa di pomodoro, respirare tempi e tradizioni per loro molto lontani.

Insomma, è praticamente quasi tutto pronto per il Negroamaro Wine Festival, un appuntamento che ormai è considerato tra i più grandi eventi enogastronomici della Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negroamaro Wine Festival: tutto pronto per il grande evento enogastronomico

BrindisiReport è in caricamento