Notte bianca tra solidarietà e divertimento

TORCHIAROLO - Il comitato “Notte Bianca, in collaborazione con il Comune di Torchiarolo organizza la prima edizione della “Notte Bianca tra solidarietà e divertimento”.  Un evento pre-natalizio che vede le due piazze del centro storico del paese, Piazza Castello e Piazza Municipio e la via che le congiunge (via Pio XII) allestite da stand gastronomici con prodotti tipici locali, degustazione vini con calici, caldarroste, pittule, stand con prodotti caseari, angolo cocktails e tante altre degustazioni. Artisti di strada, giocolieri e mangiafuoco animeranno la serata mentre i gonfiabili faranno divertire i più piccoli.

Nel corso della serata sarà possibile donare  il sangue grazie alla presenza dell’autoemoteca di Avis di Torchiarlo ; si consiglia di donare con almeno 4 ore di digiuno. I visitatori inoltre potranno assistere al raduno di Auto d’Epoca, di Autocross , di Lambrette, di Harley Davidson e di Ferrari con i modelli più recenti come la F 458 Italia, le F 430 cabrio, la F 360 Modena, passando dalle storiche F 355 e la F 308.  Alle ore 17, prima dell’inizio ufficiale della notte bianca previsto per le ore 19, i ferraristi faranno un giro le vie del centro con i bambini disabili.

Non mancherà la musica con due palchi allestiti rispettivamente nelle due piazze del centro e dai quali suoneranno gli Off the Funk Rhcp tribute band e gli Anima Lunae, dal  mix di ritmi cubani, arie salentine, jazz acido e canzone d'autore.

Media Partner della serata:  Ciccio Riccio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento