menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Oltre L'Orizzonte" apre le porte: settimana ricca di appuntamenti

Il Centro Socio Educativo e Riabilitativo “Oltre L’Orizzonte” si prepara a vivere una intensa settimana all’insegna di “apertura” e “integrazione”. Lo storico staff del Centro ha, infatti, stilato un programma variegato

BRINDISI – Il Centro Socio Educativo e Riabilitativo “Oltre L’Orizzonte” si prepara a vivere una intensa settimana all’insegna di “apertura” e “integrazione”. Lo storico staff del Centro ha, infatti, stilato un programma variegato che prenderà il via il prossimo martedì 24 maggio in concomitanza con la Giornata Regionale del disabile.

Per quattro giorni consecutivi sarà possibile toccare con mano il “miracolo quotidiano” compiuto dagli operatori (volontari e professionisti) anche grazie al prezioso sostegno delle istituzioni e di tanti privati da ogni angolo d’Italia.

Il programma, di seguito dettagliato, prevede, oltre a momenti formali e di riflessione, anche una manifestazione artistica interamente costruita con la partecipazione dei disabili che frequentano il Centro. Momenti suggestivi che hanno, dunque, la precisa finalità di aprire, ancora una volta, “Oltre L’Orizzonte” al territorio e offrire una testimonianza dell’efficacia delle azioni educative e riabilitative e di sostegno alle famiglie messe in atto nella struttura brindisina.

Martedì 24 maggio (Giornata Regionale del Disabile)

-    Ore 9.30 in piazza Duomo: l’Arcivescovo Monsignor Domenico Caliandro benedirà il nuovo pulmino del Centro acquistato grazie al sostentamento derivante dal 5x1000 del 2013. L’aiuto dei contribuenti, brindisini e non, ha permesso, infatti, di dotarsi di un Doblò attrezzato per il trasporto di disabili in carrozzina.

-    Ore 10.30 nei giardini di “Oltre L’Orizzonte”: consegna del defibrillatore donato dal Rotary Club Brindisi Valesio grazie ai fondi raccolti lo scorso 28 febbraio 2016 in seno del progetto “We Care Of You”. “Il progetto – si legge nella motivazione ufficiale - prevede di istituire un ambulatorio medico presso “Oltre L’Orizzonte” e la creazione di uno sportello di consulenza medicospecialistica gratuita a favore degli stessi assistiti supportato da ausili medici specifici come ad esempio il defibrillatore, indispensabile in casi di emergenza”.

Mercoledì 25 e giovedì 26 maggio

-    Dalle 9:30 alle 11:30 presso il Centro: apertura delle porte ai cittadini che vogliono vedere “dal vivo” le testimonianze del lavoro svolto in 24 anni di instancabile attività.
Venerdì 27 maggio

-    Dalle ore 16:00 presso il Teatro della Parrocchia al rione Paradiso: “FESTIVAL DELL’AMICIZIA”.

La compagnia “Attori per caso” (composta dai disabili che frequentano il Centro) metterà in scena il musical “Pinocchio”. A seguire momenti di intrattenimento artistico con l’esibizione della band “Southern Cult”, con le coreografie di canti e balli popolari del gruppo brindisino “Addù Sciamu Sciamu” e con i canti dei bambini dell’Acr e del Catechismo della Parrocchia San Nicola. 

La presidente di Oltre L’Orizzonte, Rosanna Cavallo, e i componenti dello staff estendono alla cittadinanza l’invito a partecipare agli eventi. “Per noi – spiega la presidente – è una occasione fondamentale per ringraziare i volontari e i sostenitori il cui contributo continua ad essere essenziale per il benessere dei nostri assistiti e per quello delle loro famiglie. Al tempo stesso confidiamo nella presenza di cittadini che possano applaudire i nostri ragazzi alle prese con la recitazione in un musical articolato ed emozionante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento