menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Politiche sociali: convegno con l'assessore regionale Negro a San Pancrazio

Mercoledì 26 Ottobre 2016 alle ore 18.00 l'Aula Consiliare del Comune di San Pancrazio Salentino ospiterà un importante convegno su "Le Politiche Sociali dal Comune alla Regione Puglia"

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Mercoledì 26 Ottobre 2016 alle ore 18.00 l’Aula Consiliare del Comune di San Pancrazio Salentino ospiterà  un importante convegno  su “Le Politiche Sociali dal Comune alla Regione Puglia” che vede come ospite d’eccezione l’Assessore Regionale al Welfare Arch. Dott. Salvatore Negro.

Il Convegno è stato fortemente voluto da tutta l’Amministrazione Comunale, dal Sindaco Dott. Salvatore Ripa, dall’Assessore ai Servizi Sociali Avv. Anna Maria Faggiano , dal Vicesindaco Dott. Edmondo Moscatelli e da tutta la Giunta, confermando in tal senso l’impegno in ambito sociale da parte  del Comune di San Pancrazio Salentino, avendo peraltro la possibilità di avere tra gli interventi, nella qualità di relatore, la preziosa collaborazione della Dott.ssa Cosima Campana -Responsabile della Programmazione dell’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale BR4 -.

L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale – ha dichiarato l’Assessore ai Servizi Sociali Avv. Anna Maria IMG_0304-2Faggiano d’accordo con il Sindaco Dott. Salvatore Ripa - nelle Politiche Sociali è il consolidamento del sistema dei servizi sociali proteso al miglioramento della qualità della vita, delle condizioni di benessere e dell’efficacia degli sforzi di presa in carico delle persone con fragilità e di inclusione sociale dei soggetti svantaggiati in riferimento alle effettive opportunità di accesso ad una rete integrata di interventi e servizi da parte dei cittadini.

In particolar modo, il Piano regionale delle Politiche Sociali  ha il compito di sostenere e potenziare gli sforzi di protezione e di promozione sociale delle persone che vivono in condizioni di fragilità e di disagio in tema di contrasto alle povertà e di promozione dell’inclusione sociale, assumendo  centralità nell’Accordo di Partenariato per la Programmazione dei Fondi UE attraverso impegni precisi assunti proprio in questa direzione al fine di integrare gli sforzi quotidiani sostenuti dalle Amministrazioni comunali.

Da ultimo – ha affermato l’Assessore ai Servizi Sociali Avv. Anna Maria Faggiano - il consolidamento del sistema di Welfare Comunale e del sistema di Welfare regionale deve passare dalla efficiente allocazione delle risorse disponibili rispetto alla complessità degli Obiettivi di servizio fissati e dalla effettiva capacità di integrare tipologie di interventi e di azioni in considerazione dei diversi piani di azione definiti a livello nazionale, richiedendo in tal senso uno sforzo concreto da parte di tutti i soggetti coinvolti al fine di ricostruire e di dare copertura all’intero sistema degli obiettivi sociali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento