menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il potere delle parole": un opuscolo per tutte le donne vittime di violenza

Iniziativa editoriale per l'autrice di Torre Santa Susanna Caterina Solazzo, referente regionale del Movimento contro ogni violenza sulle donne

TORRE SANTA SUSANNA - Un opuscolo dedicato a tutte le donne da Nord a sud vittime della violenza. Un 2020 è stato un anno terribile in tutti i sensi, anche sotto questo profilo con aumento dei casi di violenza. Caterina Sollazzo, di Torre Santa Susanna, referente regionale del Movimento contro ogni violenza sulle donne, ha dato alle stampe (il mio libro.kataweb.it - Gedi Gruppo Editoriale Spa) breve riflessioni “social”  dal titolo “Il potere delle parole” (22 pagine).

Le parole contenute in questo libretto aiutano ad una messa a fuoco su problematiche anche di scottante attualità in tempi di Covid 19 e pongono una riflessione su valori e sentimenti ma anche sulle emozioni vissute nel periodo della fanciullezza. Ricordi che affiorano nella mente della arguta referente pugliese di un movimento che si occupa di aiutare le donne vittime della violenza. Come? In primis  attraverso l’ascolto. Al lettore l’invito a mettersi “in ascolto” della parola, ovvero della magia della parola,  attraverso i messaggi racchiusi in queste brevi riflessioni raccolte in questo opuscoletto, alcune molte recenti tratte dalla pagina “social” di Caterina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, oltre 1200 nuovi positivi e oltre 1500 guariti

  • Attualità

    Di Rocco: "Così abbiamo riorganizzato la biblioteca in piena pandemia"

  • Cronaca

    Minaccia di morte e terrorizza la madre e la moglie: finisce in carcere

  • Attualità

    "A Torre Guaceto le api vivono meglio e producono più miele"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento