rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Eventi Mesagne

Premio letterario “Città di Mesagne”: appuntamento con i vincitori

Domenica 5 dicembre alle ore 18,30, presso il Teatro Comunale, torna il tradizionale evento di presentazione e premiazione dei vincitori

MESAGNE - Dopo la pausa forzata dovuta alle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19, domenica 5 dicembre alle ore 18,30, presso il Teatro Comunale, torna il tradizionale evento di presentazione e premiazione dei vincitori del Premio Letterario Nazionale “Città di Mesagne”, per la prima volta a sessioni unificate di editi e inediti.

Provenienti da tutta Italia, vincitori, giurati e collaboratori raggiungeranno Mesagne per partecipare alla serata presentata da Flavio Dipietrangelo con la collaborazione di Marina Poci e animata musicalmente dall’inedito duo composto dai maestri Vincenzo De Nitto (fisarmonicista) e Margherita Carbone (violinista).

I vincitori

Saranno premiati: per la sezione di Saggistica edita, Salvatore La Moglie (Amendolara, Cs) con “Profili Letterari del Novecento”; per la sezione di Poesia edita, Anita Piscazzi (Acquaviva delle Fonti, Ba) con “Alba che non so”; per la sezione di Narrativa edita, Maria Teresa Infante (San Severo, Fg) con “Il richiamo”; per la sezione di Teatro, Luciana Guido (Genova) con “Venerdì Santo”; per la sezione di Poesia inedita, Caterina Pendinelli (Taranto) con “Albe di bambina”; per la sezione di Narrativa inedita, Massimiliano Morelli (Bari) con “Andrà tutto bene”. Saranno pubblicamente salutati e omaggiati anche i classificati al secondo e terzo posto di ogni categoria, così come Maria Cristina Mazzeo (Guagnano, Le) alla quale va la menzione speciale per la categoria Giovani di Poesia inedita con “Sempre presenti”.

I giurati

Il Premio, del quale nel corso della serata sarà lanciata la XIX edizione, si è fregiato della competenza e della disponibilità dei seguenti giurati: dott. Pantaleo Ancora (socio di Solidea (1 Utopia) - Mesagne) prof.ssa Maria Grazia Bevilacqua (docente - Chieri, To); prof. Vincenzo Bianco (docente Unisalento - Lecce); prof. Giuseppe Bonifacino (docente Università “Aldo Moro” - Bari); avv. Marco Calò (consulente  alle Politiche culturali e scolastiche del Comune di Mesagne, BR); dott. Giuseppe Cerbino (critico letterario – Chieri, To ); prof. Cosimo D’Amone (docente emerito e poeta - Francavilla Fontana , BR); Giammarco Di Napoli (giornalista, direttore Il7 Magazine e Senza Colonne News - Brindisi); dott.ssa Katiuscia Di Rocco (direttrice Biblioteca Pubblica Arcivescovile “A. De Leo” - Brindisi); prof.ssa Marcella Diviggiano (docente - Mesagne).

Filomena Domini (poetessa - Eboli, Sa); dott. Giovanni Galeone (presidente associazione “G. Di Vittorio – Mesagne); prof. Pietro Luigi Iaia (docente Unisalento, Lecce); prof. Marcello Ignone (docente – Mesagne); prof.ssa Francesca Lardaruccio (docente - Roma); Antonio Margiotta (insegnante e poeta – Monteroni, Le); prof.ssa Anna Messina (dirigente scolastica emerita - Siracusa); prof. Luigi Montanelli (dirigente scolastico emerito - Bergamo); dott. Luigi Nibio (autore – Mesagne, BR); dott.ssa Veronica Pesari (psicologa – Mesagne, BR); prof. Adriano Pettograsso (docente emerito - Mesagne, BR); prof. Damiano Poci (docente emerito - Mesagne, BR); avv. Marina Poci (socia consigliera di Solidea (1 Utopia) - Mesagne, BR); prof. Andrea Scardicchio (docente di Unisalento, critico letterario e presidente della giuria - Lecce).

Brani tratti dalle opere vincitrici saranno letti dagli stessi autori, nonché dagli attori di Solidea (1 Utopia) Rita Greco e Pantaleo Ancora. L’ideazione, l’organizzazione e la regia dell’evento sono a cura del presidente dell’associazione Solidea (1 Utopia), Enzo Dipietrangelo. Alla manifestazione, patrocinata dall’amministrazione comunale di Mesagne e dall’Università del Salento, si potrà accedere gratuitamente nel rispetto della vigente normativa anticontagio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio letterario “Città di Mesagne”: appuntamento con i vincitori

BrindisiReport è in caricamento