“Donna Inner Wheel”: premio per la cantante Enza Pagliara

L’onorificenza verrà conferita giovedì prossimo (13 giugno) presso Bordo Ducale. E’ considerata un simbolo della Notte della Taranta

BRINDISI – Un prestigioso riconoscimento alla ballerina Enza Pagliara verrà conferito il 13 giugno prossimo dalla presidente dell’Inner Wheel Club Brindisi, Roberta Cavino Miceli, durante la prima edizione del “Premio Donna Inner Wheel”. L’evento si svolgerà presso la suggestiva location di Borgo Ducale. 

L’onorificenza è stata istituita dal Club Wheel con l’intento prioritario di dare visibilità all’operatività e alla creatività delle donne del nostro territorio in tutte le sue forme e declinazioni; riconoscendole forti, permanentemente impegnate nella crescita e professionale, più capaci di muoversi nei complessi ambiti della società.

Altro importante scopo del premio è quello di sostenere quei modelli femminili in grado di diventare ispirazioni per tutte le donne al fine di indurle a vivere la propria esistenza da protagoniste attive del nostro tempo. 

La scelta è caduta sulla cantante e ballerina Enza Pagliara, nata come simbolo della “Notte della Taranta”, per aver riportato all’attenzione di una platea internazionale l’arte del canto, della musica, della danza popolare salentina, ricevendo numerosi riconoscimenti ed apprezzamenti: “Una straordinaria voce femminile da sempre impegnata in un repertorio legato in maniera profonda alla terra.  E’ anche soprattutto una ricercatrice, che ha messo il sale sulla coda ai canti, che sempre si muovono sulla faccia della terra. La terra da cui viene, il Salento….”, dice di lei Vinicio Capossela. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento