Giovedì, 18 Luglio 2024
Eventi Ostuni

Puglia Evo 2024: manifestazione dedicata a valorizzazione cultura olio extravergine d'oliva regionale

Martedì 9 luglio ore 18.30 Masseria Montalbano – Ostuni. Evento in collaborazione con la Regione Puglia - assessorato Agricoltura

OSTUNI - L'associazione Italiana sommelier - Ais Puglia, in collaborazione con la Regione Puglia assessorato all'Agricoltura, è lieta di annunciare l'evento Puglia Evo 2024, manifestazione dedicata alla valorizzazione della cultura dell'olio extravergine d'oliva regionale con importante momento di premiazione dei migliori oli evo pugliesi. L'evento avrà luogo martedì 9 luglio 2024, a partire dalle ore 18:30, nella suggestiva Masseria Montalbano, nella piana degli Ulivi Millenari di Ostuni.
Ais, che dal 2012 ha integrato l'olio Evo nella Giornata nazionale della Cultura del vino e dell’olio e ha recentemente inaugurato il corso da Degustatore di Olio Evo con la sua prima edizione di Gioia del Colle, nella delegazione Murgia, continua la sua missione di promuovere la cultura dell'olio extravergine d'oliva, un prodotto di eccellenza della regione. Con Puglia Evo, Ais Puglia intende dare risalto e visibilità a questo pregiato prodotto, attraverso percorsi di valorizzazione che replicano il successo ottenuto nel settore vinicolo pugliese.
L'evento inizierà alle 18.30 con un convegno dal tema "L'olio extravergine pugliese nell'evoluzione della cucina mediterranea", durante il quale esperti del settore discuteranno l'importanza dell'olio Evo dalla terra alla tavola. Tra i relatori figurano il dott. Donato Pentassuglia, assessore all'Agricoltura della Regione Puglia, la prof.ssa Maria Lisa Clodoveo, docente associato di Scienze e Tecnologie Alimentari Università degli Studi di Bari, e il dott. Luigi Caricato, scrittore e giornalista, ideatore del progetto culturale Olio Officina, il dott. Giuseppe Baldassarre, consigliere nazionale Ais, relatore e presidente della sottocommissione Olio Evo AIS Italia.

L'evento sarà seguito dalle telecamere del TG5 Gusto di Gioacchino Bonsignore. Parteciperanno al convegno in qualità di partner dell'iniziativa, alcuni rappresentanti dei consorzi di valorizzazione delle Dop dell'Olio di Puglia a partire dal Dauno Dop, Terra d’Otranto Dop, Terra di Bari DopCollina di Brindisi Dop e Terre Tarantine Dop oltre che il Consorzio Olio di Puglia Igp.

Il momento clou della serata alle ore 19.30 verterà sulla premiazione della Selezione dei Migliori Oli Evo di Puglia 2024, con riconoscimenti per i migliori oli nelle categorie "Fruttato Intenso", "Fruttato Medio" e "Fruttato Leggero". La selezione è stata realizzata da una Commissione di Sommelier Ais Professionisti esperti in analisi sensoriale, confermando l'impegno della Puglia nel promuovere la qualità del suo olio.

A seguire, a partire dalle ore 20.30, gli ospiti potranno partecipare a un vero e proprio tour sensoriale con degustazioni di piatti preparati dallo Chef Executive di Masseria Montalbano, Giovanni Curri. Tra le prelibatezze offerte: frisella con capocollo di Martina Franca, pomodoro semicandito, cicoria e olio Evo; ciceri, mazzancolle, tria e olio Evo; salmone marinato alla barbabietola e gin, gelée all’arancia, lemongrass e olio Evo; insalatina di polpo, sedano, olive, pecorino e olio Evo; sbrisolona alla carruba con ricotta all'olio Evo e gocce di cioccolato.

I piatti vedranno come protagonista principale gli oli Evo delle cultivar più rappresentative della regione, tra cui peranzana, coratina, ogliarola, leccino e favolosa. Una selezione di vini bianchi, rosati, rossi e bollicine completerà l'esperienza gastronomica, esaltando il binomio inscindibile di vino e olio della Puglia.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia Evo 2024: manifestazione dedicata a valorizzazione cultura olio extravergine d'oliva regionale
BrindisiReport è in caricamento