menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce un'associazione che promuove la musica e nuovi talenti

Nasce l'associazione culturale artistica Era che ‪domenica 12 febbraio inaugurerà la propria attività con il concerto di Marco Ancona (Fonokit Tour) e de Il Confine, presso il Centro Polifunzionale San Pancrazio Salentino

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Nasce l’associazione culturale artistica Era che ?domenica 12 febbraio inaugurerà la propria attività con il concerto di Marco Ancona (Fonokit Tour) e de Il Confine, presso il Centro Polifunzionale San Pancrazio Salentino (Br). 

L'associazione Era nasce dall'entusiasmo di Realino Agrimi ed Ercole Buccolieri, creatori dell'evento Dream Rock Event, e di Antonio Cristiano Nigro (staff organizzativo Yeahjasi Brindisi Pop Fest, Rockinday). Il forte intento è quello di promuovere la musica inedita in particolare, nonché la gestione e la promozione degli eventi culturali, al fine di offrire maggiore visibilità ai ragazzi del territorio e alla loro passione per la musica. Lo scopo è quello appunto di contribuire allo sviluppo culturale, sociale, civile e artistico, con eventi, live, contest e fiere.

Ad inaugurare l’attività della nuova associazione, una serata live, presso il centro Polifunzionale di San Pancrazio, fissata per ?domenica 12 febbraio, con Marco Ancona (Fonotik tour) ed Il Confine sul palco.  Marco Ancona è tra gli artisti salentini più noti nella scena underground nazionale. Attivo dalla seconda metà degli anni 90, ha dato vita a Bludinvidia, Amerigo Verardi & Marco Ancona, Fonokit, progetti molto apprezzati dalla critica e premiati dal pubblico con i quali ha pubblicato diversi lavori e tenuto innumerevoli concerti. Tantissime sono anche le collaborazioni con vari artisti della scena italiana nelle vesti di cantante, autore, strumentista e produttore. Attualmente è in tour in Italia per anticipare l’uscita di un nuovo singolo.

Il progetto “Il Confine” nasce da un’idea di Ercole Pancrazio Buccolieri, autore, compositore ed arrangiatore dei brani con la produzione di Angelo Emanuele Buccolieri. Il disco “Ctrl+Alt+Canc” (Alka Records Label, 2015) cerca nuove soluzioni raccogliendo influenze diverse per un’idea musicale sempre originale, spazia da atmosfere oniriche ad un linguaggio più aggressivo, il tutto legato da linee vocali di larga fruizione ed una accurata ricerca dei testi in italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento