Salento e Puglia pride: mostra a Brindisi dal 20 al 28 giugno

Saltata la parata prevista per il 20 maggio, nell'ex convento delle Scuole pie vi sarà una esposizione di opere dell'artista Filippo D'Agostino

BRINDISI - Saltata, a causa della pandemia, la tradizionale parata del gay pride, Salento e Puglia Pride #Brindisi 2020 lasceranno a Brindisi un presidio fisico durante la settimana dal 20 al 28 giugno, in concomitanza con quanto era previsto, presso la Corte degli artigiani ( ex convento delle Scuole pie).

Qui ci sarà una mostra personale dell'artista queer Filippo D'Agostino dal tema 'Corpi senza Confini' curata da Arcigay Salento in collaborazione con il Coordinamento Salento e Puglia Pride. “Durante tutta la settimana – si leggei in una nota delle associazioni - sventolerà sull'ingresso principale della casa comunale la ‘Rainbow Flag’ come segno di sostegno alla comunità Lgbti+ da parte della città. Ci saranno anche una serie di eventi "online" trasmessi dalle pagine social delle associazioni e dalla piattaforma Onda pride”- 

Il programma di Sabato 20, che doveva essere la giornata della parata, prevede alle ore 19.00 l'inaugurazione della mostra alla presenza dei rappresentanti delle associazioni e delle autorità di Brindisi e a seguire l'intervista a Filippo D'Agostino. Sarà possibile partecipare ed accedere alla mostra in maniera contingentata, mantenendo la distanza interpersonale e indossando la mascherina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento