menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Martino, a Francavilla e Mesagne in scena enogastronomia e artigianato

A Francavilla Fontana e Mesagne San Martino si festeggia in piazza, con i cittadini e all'insegna della promozione del territorio e delle specialità enogatronomiche locali e artigianali.

A Francavilla Fontana e Mesagne San Martino si festeggia in piazza, con i cittadini e all'insegna della promozione del territorio e delle specialità enogatronomiche locali e artigianali. Da oggi sabato 9 novembre fino a lunedì 11 nel centro storico di Mesagne andrà in scena la grande festa popolare la  "Fiera di San Martino in “Di….Vino” , mentre a Francavilla lunedì 11 novembre andrà in scena  "Le vie di San Martino”. Eventi organizzati grazie alla collaborazione tra le amministrazioni comunali, le Pro loco, le associazioni locali, i commercianti e gli imprenditori. 

Mesagne

Tre giornate per una grande festa popolare che celebrerà l’enogastronomia e l’artigianato artistico con tutto il mondo che le gira intorno: dalla pluralità dei servizi offerti dagli esercenti del centro  e zone limitrofe, alla tradizione artistica e culturale dei Mesagnesi che ospiteranno standisti  rappresentanti tutto il nostro Salento. Fiera di San Martino in “Di….Vino” , che scalda i motori per la sua edizione speciale nel senso letterale. Saranno infatti presenti nella giornata di domenica 10 novembre due associazioni di appassionati d’auto d’epoca. Evento unico. Sarà possibile ammirare queste splendide auto in piazza Garibaldi, nei pressi del comune, con l’associazione “Tre Colli” di Avetrana, e in via tenente Ugo Granafei, nei pressi della villa comunale  a cura del “Club Astor” di Latiano. Saranno presenti in piazza Garibaldi  anche il “Vespa Club” con le mitiche vespe e le moto della honda, le Gold Win. Queste ultime daranno la possibilità ad un gruppetto di ragazzi speciali di fare un giro sulle  moto nel centro di Mesagne.

All’interno degli stand ci sarà l’artigianalità degli artisti collocati  in piazza commestibili, si potrà ammirare come il riciclo, dai libri usati alla plastica e il legno,  può diventare arte. Ci saranno anche eccellenze della enogastronomia in piazza Orsini del Balzo con succulenti piatti tradizionali e vini d’eccellenza. Per tutti e tre le serate, nelle piazze del centro si alterneranno gli spettacoli gratuiti. Il divertimento prevede anche lezioni di pizzica e spettacolo con la bravissima Amalia Attorre. Si alterneranno i campioni della Fresh Family Academy, ospiti della trasmissione “Ballando con le Stelle” e campioni di hiphop. Per tutti i grandi e piccini i bravissimi attori della compagnia “La Piccola Luna” di Giancarlo Scardia si esibiranno in diversi momenti con dei flash di favole tradizionali.

Francavilla Fontana

Lunedì 11 novembre il centro di Francavilla Fontana si prepara a vivere una serata all’insegna dell’enogastronomia di qualità con l’iniziativa “Le vie di San Martino”.

L’evento organizzato dall’Amministrazione Comunale e dal Duc Città degli Imperiali in collaborazione con la Pro Loco e la Cooperativa Agricola Francavillese, intende valorizzare uno dei momenti più significativi del calendario contadino, la Festa di San Martino, portando nei locali cittadini la tradizione.

Dalle 19.30 si brinderà con il vino nuovo a suon di pizzica con un concerto itinerante nelle strade e nelle piazze della Città del gruppo musicale Jazzabanna. Ogni locale che ha aderito all’iniziativa ha deciso di adottare un vino ed un piatto tipico consentendo a residenti e visitatori di immergersi in un viaggio esperienziale tra le bellezze cittadine e i sapori della terra. Una serata da trascorrere in compagnia all’insegna della buona cucina e delle tradizioni contadine.

“Le vie di San Martino è la dimostrazione che le tradizioni possono continuare a vivere e a mettere radici anche in contesti molto diversi – dichiara l’Assessore alle Attività Produttive Domenico Magliola – grazie a questa iniziativa siamo riusciti a riunire numerosi esercenti cittadini in una festa che si svolgerà proprio nei loro locali. La scommessa, vinta, è stata fare di tanti giocatori d'eccellenza un'unica squadra, oltre che consentire a francavillesi e non di scoprire e riscoprire le produzioni di qualità del territorio.”

a sicurezza dalle famiglie in quanto la location è interdetta al traffico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento