Domenica, 14 Luglio 2024
Eventi

"Verdi in città": un viaggio d’estate tra teatro e musica in piazza Duomo

Sette eventi in programma fra il 12 luglio e il 16 agosto. Si terranno tutti alle 21, ad eccezione di un concerto all'alba

BRINDISI - Una rassegna di teatro e musica. Al via la seconda edizione di “Verdi in Città”, un programma di spettacolo dal vivo che il Comune di Brindisi e il Teatro Pubblico Pugliese - in collaborazione con la Fondazione Nuovo Teatro Verdi e il Polo Biblio-Museale di Brindisi - organizzano a Brindisi tra luglio e agosto tratteggiando uno scenario di teatro outdoor. Tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21 in piazza Duomo nello spazio antistante il Museo archeologico “Ribezzo”, salvo il concerto all’alba dell’11 agosto. Gli eventi sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa che si è svolta stamattina, in presenza del sindaco Giuseppe Marchionna, del direttore di progetto della candidatura di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027, Chris Torch, del direttore del Teatro Pubblico Pugliese, Sante Levante, e del direttore artistico del Nuovo Teatro Verdi, Carmelo Grassi.

Si comincia venerdì 12 luglio con Gaetano Colella in “Icaro caduto”, per la regia di Enrico Messina. Lo spettacolo è il racconto di ciò che accade dopo la funesta caduta: dopo lo schianto in mare Icaro non muore.

Secondo appuntamento giovedì 18 luglio con “Il Cinema, la Musica, il Jazz”. L’atmosfera magica di un concerto a lume di candela farà da cornice alla piazza per un’esperienza musicale multisensoriale di grande suggestione e bellezza. Al centro della serata un trio, formato da Lisa Manosperti (voce), Mino Lacitignola (tromba) e Andrea Gargiulo (tastiere), con un programma dedicato alle colonne sonore dei film più celebri della storia del cinema.

Venerdì 26 luglio Alessio Vassallo va in scena con “Il grande Gatsby”, protagonista eccentrico, enigmatico ed estremamente sofisticato del romanzo del 1925 di Francis Scott Fitzgerald. Sulla voce del narratore Nick Carraway si dipana la storia di Jay Gatsby.

Silvia Lodi interpreta Nilde Iotti in “Nilde mia”, spettacolo in programma venerdì 2 agosto, scritto e diretto da Paola Leone. La prima Presidente donna della Camera dei Deputati è risvegliata dalle voci di un corteo di donne che canta slogan femministi. Questo il pretesto per far tornare in vita anche solo per cinquanta minuti una donna nata cento anni fa, che ha ancora molto da dirci.

Domenico Clemente porta in scena venerdì 9 agosto “Eroi, Uomini & Dei”, un viaggio nel tempo, tra terra e mare, attraverso cinquemila anni di storie, miti e leggende che parlano di Dei impostori e senza rispetto, di eroi svogliati e mitomani, di uomini disperati e gradassi.

Torna domenica 11 agosto, con inizio alle ore 5, il tradizionale concerto all’alba (il sole sorgerà alle ore 5.55). Luogo designato quest’anno la Scalinata Virgilio. Saranno Antonio Di Lorenzo alla batteria e Davide Saccomanno alle tastiere, con la special guest Jodie Gentile alla voce, a calare la bellezza del risveglio della luce e le vibrazioni della musica d’autore nel silenzio dell’alba.

Il concerto di Maggiore e Pagliara, voce e piano, venerdì 16 agosto porta alla luce un nuovo lavoro di canzoni inedite e citazioni musicali ispirate alla tradizione marinaresca della città di Brindisi della quale sono preziosi testimoni Franco Romanelli, maestro d'ascia dei Vogatori Remuri, e un gruppo di bambini del territorio riuniti intorno al progetto “La città che non c’è”, condotto con il contributo della cantautrice Paola Petrosillo e il supporto della cooperativa sociale Eridano.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Verdi in città": un viaggio d’estate tra teatro e musica in piazza Duomo
BrindisiReport è in caricamento