Eventi

Da Ostuni a Brindisi in bici: la pedalata solidale della fondazione Heal

Il prossimo 1 settembre farà tappa nel Brindisino il progetto HeLiade, nato a sostegno della ricerca in campo neuro oncologico pediatrico

Il prossimo 1 settembre farà tappa in provincia di Brindisi la pedalata solidale organizzata dalla fondazione Heal, nell’ambito del progetto HeaLiade, una iniziativa finalizzata alla raccolta fondi a sostegno della ricerca scientifica in campo neuro-oncologico pediatrico. Il percorso in bicicletta con partenza da Vieste e approdo finale a Lecce prevede una tappa Ostuni-Brindisi, che si svolgerà appunto l’1 settembre. Il giorno successivo, da Brindisi si arriverà a Lecce. 

HeaLiade segna un momento importante nel panorama delle attività solidali che caratterizzano l’estate 2020 della Fondazione Heal. “E’ il racconto di un viaggio – si legge in una nota della fondazione - attraverso cui alimentare la consapevolezza che il nostro messaggio solidale di sostegno e finanziamento alla ricerca in campo neuro-oncologico pediatrico possa risuonare, forte e chiaro, nelle menti e nei cuori di chi deciderà di mettersi in viaggio assieme a noi e di vivere questa straordinaria esperienza ciclistica”. 

“Il tipo di percorso ciclistico risponde ad un approccio green e sostenibile alle particolarità specifiche, naturalistiche ed antropologiche dell’intera Puglia. HeaLiade è uno strumento di ricerca, perché ogni nostra azione solidale mira ad un processo di sensibilizzazione intorno al grande argomento della ricerca scientifica in campo neuro-oncologico pediatrico. Abbiamo bisogno di traghettare persone gentili all’interno di un impegno costante, perché la ricerca ha bisogno dell’intelligenza e del coraggio di chi non ha mai smesso di credere nel grande valore del sapere. La conoscenza può salvare il nostro mondo, sempre, in ogni istante ed il viaggio che ci accingiamo ad esperire sarà totalmente all’insegna della ricerca, del sapere, della conoscenza profonda”.

HeaLiade è di supporto alla raccolta fondi, “perché la ricerca necessita di essere finanziata, supportata e protetta, pertanto all’interno del percorso si riserverà un’attenzione particolare nel reperire fondi che alimentano e forgiano le armi del sapere e della ricerca stessa. Il senso della solidarietà è, di per sé, un cammino esistenziale, umano ed economico senza il quale non sarebbe possibile raggiungere importanti e decisivi risultati a difesa e preservazione della vita.

HeaLiade è un atto d’amore verso medici e ricercatori che, ogni giorno, dedicano la loro vita, con applicazione e professionalità, al raggiungimento di obiettivi concreti di cura, perché il futuro dei nostri piccoli pazienti è nelle mani di tutti noi. Il nostro viaggio in bici attraverso il meraviglioso territorio pugliese è, anche, un dono d’amore verso chi attende, dalle corsie degli ospedali, una risposta che renda visibile un orizzonte, spesso molto lontano e inafferrabile”. 

Le tappe: 25 Agosto, da Vieste a Manfredonia. 54km; 26 Agosto, da Manfredonia a Barletta, 55km; 27 Agosto, da Barletta a Molfetta, 33km; 28 Agosto, da Molfetta a Bari, 35km; 29 Agosto, da Bari a Santeramo in Colle, 43km; 30 Agosto, da Santeramo in Colle a Polignano a Mare, 53km; 31 Agosto, da Polignano a Mare a Ostuni, 48km; 1 Settembre, da Ostuni a Brindisi, 43km; 2 Settembre, da Brindisi a Lecce, 39Km

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Ostuni a Brindisi in bici: la pedalata solidale della fondazione Heal

BrindisiReport è in caricamento