menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Classical Symphony

Classical Symphony

Teatro, cinema e prime feste popolari nel fine settimana

Tanto teatro, molto cinema e iniziative di ogni genere e per tutti i gusti mentre si avvia la bella stagione e cominciano le prime feste popolari

Tanto teatro, molto cinema e iniziative di ogni genere e per tutti i gusti mentre si avvia la bella stagione e cominciano le prime feste popolari.

A partire da venerdì 7 aprile e per tutto il fine settimana, saranno numerosi gli eventi che si susseguiranno accontentando tutti. Per la cultura si parte venerdì alle 19,30 dalla Taberna Libraria di Latiano dove il magistrato Catello Maresca, giudice sotto scorta della Direzione Antimafia di Napoli, presenterà il suo nuovo libro “Male capitale – La misera ricchezza del clan dei Casalesi”.

La serata di venerdì prosegue con eventi teatrali imperdibili. Il cinema teatro Roma di Ostuni ospita Serena Autieri con il suo One women-show. A Brindisi, il teatro Verdi sarà allietato dai balli e dalle coreografie della “Tulsa Ballet”, balletti realizzati da coreografi di fama mondiale. Al teatro comunale di Torre Santa Susanna, in collaborazione con Barcollo, si esibiranno “Gli Scontati” con musiche e canzoni di Paolo Conte.

Sabato 8 alle 20 nella chiesa di Santa Maria del Casale a Brindisi si esibirà il grande coro dello Stabat Mater di Gioacchino Rossini, opera liturgica in musica tra le più toccanti del repertorio sacro. Di tutt’altro genere la festa riservata ai più giovani presso lo 0831 Space dove dalle 22,30 ci sarà la sfida tra due cover: Vasco Rossi contro Marco Mengoni. A vincere sarà chi passerà una serata in allegria con i dj Mr. Enky, Sandro Toffi e Mario Antonelli. Non mancherà il cinema anche a prezzi ridotti come al multisala Salerno di Oria, dove con soli 3 euro si potrà assistere a pellicole dai titoli “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” o “Race”. 

Domenica tra mostre ed escursioni. Fa tappa a Brindisi la mostra itinerante della “Casa comune”, già in città da giovedì scorso. Nella splendida cornice del convento francescano della “Pietà” di Brindisi infatti, si percorrerà a tappe un’iniziativa che ha alla base “giustizia pace e integrità del creato”. A Mesagne si aprirà proprio domenica l’iniziativa “Scuola del dialogo”, incontri e riflessioni ispirati all’Enciclica di Papa Francesco “Laudato sii”. Egnazia ancora una volta garantisce agli appassionati la sua disponibilità ai percorsi guidati nel museo e al parco archeologico con un biglietto d’ingresso minimo.

A Oria, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola, si esibirà la nota band salentina dei “Fabbrica Folk”, con il repertorio di musica popolare che fomenta le piazze al ritmo della pizzica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento