Show live su Facebook e Brindisi Balcony: la scuola Talìa non si ferma

Il 3 maggio, alle ore 18.00, uno spettacolo realizzato con i contributi degli alunni. E poi un invito a tutti i brindisini a produrre dei video dai propri balconi

La Scuola d’arte drammatica “Talìa”, patrocinata dal Teatro Pubblico Pugliese, fin dai primi momenti della quarantena che ha fermato ogni attività formativa ed artistica in presenza, ha implementato delle azioni di e-learning. Gli alunni sono stati riuniti in video lezioni molto stimolanti, che, di fatto, hanno consentito loro di non abbandonare un percorso culturale che molto amano e anche di dare senso e più respiro al forzato e necessario isolamento.

L’applicazione della normativa d’urgenza in corso ha tratteggiato uno scenario al momento desolante per ogni attività artistica: la Scuola Talìa dovrà procrastinare ad un tempo ancora da definirsi la realizzazione dello spettacolo, per il quale aveva già ottenuto il permesso di rappresentazione presso il Nuovo Teatro Verdi per il mese di maggio. Uno spettacolo in cui sarebbero stati impegnati 25 alunni del corso adulti e 17 del corso professionale (leader partner Ass. Profeta) nella messa in scena de “La Bisbetica Domata”, tratta dall’opera del grande William Shakespeare.

Lo stop ha purtroppo impedito il proseguire della produzione; ma non gli animi. Infatti, nelle lezioni on line gli alunni hanno continuato a lavorare sul copione fino ad immaginare un innovativo progetto, al fine di poter condividere il proprio lavoro con una comunità virtuale, potenzialmente allargata rispetto a quella della platea. L’idea è di portare on line uno spezzone dell’intero spettacolo che si proporrà in teatro, per l’occasione titolato: “Bisbetica domata show”. L’evento si terrà in diretta facebook che partirà dalla pagina istituzionale della Scuola il 3 maggio alle ore 18.00. Tutti sono invitati a prendere parte a questo esperimento, durante il quale si potrà vedere un video creato con i contributi degli alunni, prodotti separatamente, ma sapientemente montati dal regista Maurizio Ciccolella.

Rebecca Politi-2

Questa data sarà anticipata da un’ulteriore iniziativa, denominata “Brindisi Balcony”. La Scuola invita chiunque della città di Brindisi a fare un video dal proprio balcone o dal proprio terrazzo di una prospettiva di Brindisi. L’idea è quella di condividere luoghi della città, di cui, oggi, non possiamo godere direttamente; giustificata dal fatto che lo spettacolo è stato, appunto, ambientato a Brindisi. I migliori video saranno inseriti nel “Bisbetica domata show”  e il titolare cedente ogni video selezionato vincerà 2 biglietti per la rappresentazione in teatro dello spettacolo, oltre alla menzione nello show del 3 maggio. I video in 16:9 ovvero in posizione orizzontale se si usa uno smartphone, della durata non inferiore a 45 secondi,  vanno inviati entro il 28 aprile.

Al progetto prenderanno parte: (del corso adulti) Christian Mariano, Francesca Ciniero, Federica Palazzo, Valeria Galasso, Mattia Millerani Trapani, Consuelo Pane, Carmela Rita Facecchia, Davide Carito, Luca Balestra, Maria Letizia Sammarco, Rebecca Politi, Anna Piccinno, Andrea De Micco, Gaia Gurgone, Giampiero Sartorio, Francesco Lonoce, Annarita Palumbo, Stefania Guarini, Giovanna Caputo, Piera Di Falco, Daniele Portolano, Elisea Volpe; (del corso professionale) Cosimo Leone, Antonello Galasso, Carmelo Lorizio, Chiara Spalluto, Claudia De Stradis, Costantino Marrazzo, Flavia Muri, Lorenzo De Simone, Francesco Colella, Isabella Prezioso, Marco Prete, Maria Isabella D’Amico, Maura Ruggiero, Michele Paciulli, Nicholas Novara, Rebecca Minafra, Serena Guida.

Per maggiori informazioni e consegna dei video è a disposizione il numero della Scuola 3466606385 (anche whatsapp) oppure la e-mail brindisibalcony@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento