menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Siria e Palmiro Rillo

Siria e Palmiro Rillo

"Tu si que vales": i brindisini Siria e Palmiro stupiscono pubblico e giuria

Bella performance dei due fratelli, che si esibiscono in una coreografia di hip hop, recitando il ruolo della nipote in crisi di panico e del nonno ballerino che la consola

BRINDISI – Parte la musica, ma dopo qualche minuto lei si blocca. Riparte la base musicale, ma la ragazza va di nuovo nel panico, non ricordando la coreografia. A quel punto lei corre dal nonno, che l’aiuta a superare l’impasse, scatenandosi anche lui sul palco con dei passi di hip hop.

I giudici e il pubblico di “Tu si que vales”, talent show condotto da Jerry Scotti che va in onda il sabato sera sulle reti Mediaset, hanno abboccato in pieno alla performance dei brindisini Siria e Palmiro Rillo. I due hanno recitato i ruoli di nipote e nonno, ma in realtà sono due fratelli accomunati dalla passione per la danza. Palmiro, più grande di otto anni di Siria, era truccato alla perfezione.

Tu si que Vales-2

Guarda il video dell'esibizione

La giuria composta da Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Mara Venier e Belen lo ha scambiato davvero per un attempato nonno che dalle quinte assisteva all’esibizione della nipotina. Grande lo stupore quando quell’arzillo vecchietto ha preso per mano la ragazza, bravissima nel recitare la parte della ballerina in preda a una crisi di panico, l’ha trascinata sul palco e si è a sua volta lanciato in una danza sfrenata.

Dopo l’esibizione, Palmiro si è tolto la maschera, realizzata con cura meticolosa dei particolari, mostrando il suo volto giovanile. I ragazzi hanno spiegato di ver voluto rendere onore al compianto nonno Pietro, uno dei pionieri della danza a Brindisi. La De Filippi, solitamente rigorosissima nei giudizi, ha dispensato complimenti. “Sei molto bravo – ha dichiarato la conduttrice – l’idea del nonno era molto bella. Volevi rappresentare la vita che va avanti e secondo me ce l’hai fatta”. Colpiti dall'idea originale, tutti i giudici hanno promosso a pieni voti Siria e Palmiro. I due, alla fine, hanno ottenuto un gradimento del 93 per cento. Davvero un grande risultato per “nonno e nipote”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento