rotate-mobile
Eventi

Fai: visite virtuali anche alla chiesa della Madonna del Giardino

Gli studenti dell’Iiss “Marzolla Leo Simone Durano” presenteranno il sito tramite dirette web, il 10 e l’11 marzo alle ore 10

BRINDISI - Anche la chiesa della Madonna del Giardino, oltre al collegio navale Tommaseo e al parco naturale regionale Saline di Punta della Contessa, è fra i siti che si potranno visitare (virtualmente) in occasione delle giornate Fai (Fondo ambiente italiano) in programma dall’8 al 13 marzo. Saranno sempre gli studenti dell’Iiss “Marzolla Leo Simone Durano” a guidare i visitatori in dirette web che si svolgeranno giovedì 11 marzo, alle ore 10, e venerdì 12 marzo, alle ore 10. 

chiesa-di-santa-maria-del-giardino_123850-2

La chiesa della Madonna del Giardino, sita in nella piccola frazione brindisina di Tuturano, è un edificio di culto che affonda le sue origini nel Medioevo. La chiesa, una delle più antiche del centro abitato, presenta una pianta a croce latina e recentemente è stata restaurata e portata a nuovo splendore. Sull'altare centrale spicca il dipinto che rappresenta la vittoria delle truppe cristiane nella Battaglia di Lepanto del 1571. Al centro del dipinto campeggia una civetta su un albero, simbolo di Atene. A Tuturano, infatti, erano presenti sia il culto greco-orientale che quello cattolico. La chiesa Madonna del Giardino era quella di rito cattolico. Crollata nel XIV secolo, l'antica chiesa medievale venne ricostruita quasi con gli stessi materiali. Un affresco situato sull'altare destro rappresenta la madonna "Glikofilusa", ovvero la vergine che allatta il Bambino. Quest'ultima è l'unica testimonianza rimasta del precedente edificio di culto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fai: visite virtuali anche alla chiesa della Madonna del Giardino

BrindisiReport è in caricamento