rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
WeekEnd

Concerti, eventi per grandi e piccini ed escursioni: il ricco week end della Befana

Gran finale delle festività natalizie per il primo week end di gennaio dedicato alla Befana. Da venerdì a domenica tanti eventi tra concerti, incontri ed escursioni in onore della festa più dolce dell’anno.

Gran finale delle festività natalizie per il primo week end di gennaio dedicato alla Befana. Da venerdì a domenica tanti eventi tra concerti, incontri ed escursioni in onore della festa più dolce dell’anno. Apre venerdì sera al circolo Arci “La Manovella” di Mesagne Matteo Passante, l’artista pugliese classe 1978, esordisce artisticamente nel 2002 con la Piccola Compagnia Instabile dando vita ad un progetto sospeso tra musica e teatro.

A San Pietro, nuovo appuntamento con la Befana dell'Unitalsi che  torna a distribuire calze piene di dolciumi ai bambini. L’appuntamento, giunto alla quinta edizione, è alle 19.30 di venerdì 5 gennaio, presso il piazzale antistante la chiesa Santi Angeli Custodi in via Brindisi a San Pietro. Prevista anche animazione per bambini. 

La Befana arriva in piazza Vittoria, è l’atto finale della rassegna «Brindisi a Natale 2017», quello che congeda le festività e rimanda l’appuntamento alla fine dell’anno. E così, piazza Vittoria si prepara a ospitare l’arzilla vecchina che porta i dolci nelle calze, sabato 6 gennaio dalle 10 alle 13. La «Festa della Befana», voluta dall’Amministrazione comunale che la promuove con la Fondazione Nuovo Teatro Verdi, è un mix di musica, danze e animazione che gli operatori di «Starevents» porteranno nel cuore della città.

A Santa Maria degli Angeli in scena un duello tutto musicale: «Twenty fingers, four hands or two keyboards. Le sonate, i concerti e le pastorali per due tastiere concertanti». È il titolo del concerto in programma sabato 6 gennaio alle ore 20 a Brindisi.

“Viva viva la Befana” nona edizione a cura del gruppo folk di Ostuni torna anche quest’anno dopo il successo ottenuto nelle scorse edizioni. L’evento è organizzato dal Gruppo Folk “Città di Ostuni” con il patrocinio del Comune di Ostuni – Assessorato alle Attività Produttive.

E.G. Solferino è artista contemporaneo eclettico e sorprendente, frammenti di ricordi francavillesi, personaggi di oggi se vissuti in altri tempi, sovrapposizione di passato e presente, omaggi caravaggeschi e rembrandtiani, nature morte ed acquerelli assumono significati universali, perché l’animo umano è oltre il tempo e il luogo, oltre il qui e ora, in un continuo e doppio dialogo tra passato e presente, locale e universale. In esposizione dipinti e acquerelli nella mostra di Francavilla Fontana.

Ultimi giorni per ammirare la grande stella cometa disegnata da migliaia di lampadine sulle pendici di Monte rivolta a Laureto di Fasano e ultime possibilità per visitare il presepe in grotta allestito con statue in grandezza naturale il 6 e 7 gennaio dalle ore 17.00 alle ore 21.00.

Nella mattinata di sabato 6  gennaio alle ore 8,00 partirà da piazza Ciaia il pellegrinaggio in bici del gruppo di cicloamatori “Tutti pazzi le moutain bike” di Fasano, giunto alla terza edizione che porterà oltre un centinaio di sportivi alla manifestazione, provenienti da tutta la provincia e oltre.

Ultimi appuntamenti delle festività natalizie a Fasano e dintorni; tante le iniziative che si terranno sabato 6 gennaio in città e nelle frazioni nell’ambito del cartellone “Fasano a Natale” messo a punto dal Comune in collaborazione con associazioni ed enti. Così, di primo mattino a Fasano, alle ore 8, è previsto il raduno in piazza Ciaia di quanti, “armati” di mountain bike, volessero raggiungere Monte Rivolta (sulla collina di Laureto) nella cui grotta è allestito un presepe. E sempre in piazza Ciaia, ma dalle ore 10.30 alle 13, si terrà l’iniziativa “La calza della Befana” dedicata a tutti i bambini che, grazie alle associazioni “Tiska Tuska Topolino” e “Le Nove Muse”, potranno confezionare le tipiche calze dell’Epifania, riceverne con dolciumi vari e divertirsi assieme.

Rassegna cinematografica al castello di Mesagne: “Il valore delle donne e degli uomini”. Ritorna la rassegna cinematografica della Commissione Pari Opportunità a ingresso gratuito: “Il Valore delle donne e degli uomini”. Ricomincerà domenica 7 gennaio alle ore 17:45, fino a domenica 21 gennaio, presso l’auditorium del castello Normanno Svevo di Mesagne, la rassegna cinematografica a ingresso gratuito: “Il valore delle donne e degli uomini” organizzata dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Mesagne, in collaborazione con l’associazione Cabiria, con l’Accademia di cinema e scrittura creativa Cine Script e con Lions Club di Mesagne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti, eventi per grandi e piccini ed escursioni: il ricco week end della Befana

BrindisiReport è in caricamento