Sfilate di carnevale, escursioni e spettacoli per gli innamorati: gli eventi da seguire

Al fine settimana di teatro e concerti si aggiungono le escursioni all’aperto e le sfilate carnevalesche. A Cisternino uno spettacolo per gli innamorati

Cisternino: la voce di Baglioni per “Questo piccolo grande amore”

Al Teatro Paolo Grassi di Cisternino a San Valentino il concerto del cantante con la stessa voce di Baglioni. Questo Piccolo Grande Amore è il titolo dello spettacolo di Giuseppe Panarelli. Sarà un San Valentino speciale questo al Teatro Paolo Grassi di Cisternino con il concerto di Giuseppe Panarelli: “Questo Piccolo Grande Amore”. Il cantante che è stato definito “Non solo con la stessa voce di Claudio Baglioni” (ANSA) regalerà ai suoi fan due ore di grande spettacolo, con alcune delle più belle canzoni d’amore di grandi artisti italiani e dello stesso Claudio Baglioni, tra queste proprio quella che dà il titolo al concerto che racconta la bella storia di due ragazzi che sono lontani perché lui sta facendo il militare. 

"Io amo a Fasano”: una settimana dedicata all'amore in tutte le sue forme 

La settimana si chiuderà il 15 e 16 febbraio con la manifestazione “Spizzichi & Mozzichi in love” che celebrerà l’amore per il cibo, organizzata dalla condotta Slow Food Piana degli Ulivi che accenterà l’attenzione sulla qualità del cibo e la lotta alle sofisticazioni alimentari. Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti i rappresentanti di tutte le associazioni ei sodalizi coinvolte nella manifestazione. In occasione della settimana dell’amore piazza Ciaia è stata addobbata con luci e installazioni, mentre un grande cuore luminoso, alto 2 metri e mezzo e largo oltre 4 campeggia nel centro della piazza, simbolo di questa settimana ne corso della quale in ogni modo l’amore sarà celebrato. 

Una particolare attenzione sarà dedicata alle coppie che nel 2019 hanno celebrato i 50 anni di matrimonio: per loro il giorno di San Valentino si svolgerà in sala di rappresentanza una cerimonia per la consegna di una pergamena da parte dell’amministrazione comunale. Sodalizi, attività commerciali e artisti saranno presenti alla manifestazione per celebrare l’amore.
Questo il programma completo della settimana dell’amore – Io amo a Fasano i cui singoli eventi potranno essere seguiti attraverso la pagina facebook https://www.facebook.com/ioamoafasano.

Carovigno in love

On occasione del week end più romantico dell'anno il Comune di Carovigno lancia le iniziative dal titolo simbolico "Carovigno in Love".
Per l'occasione la torre a mandorla del Castello Dentice di Frasso resterà  illuminata di color rosso magenta.
Passando all'interno del maniero si celebra l'amore nell'arte con una proiezione delle opere, soprattutto pittoriche, inneggianti l'amore.
Inoltre per tutto il week end, in collaborazione con l'associazione Le Colonne, saranno previsti ingressi e visite guidate a prezzo ridotto per le coppie. E sarà raccontata la storia d'amore protagonista del maniero, quella tra il conte Alfredo Dentice di Frasso e sua moglie, contessa Elisabetta Schlippenbach.

Trekking intorno alla Ciclovia/Via Verde dell'acquedotto Eventi a Brindisi

Una escursione a piedi intorno alla strada di servizio del canale principale dell'acquedotto del Sele Calore attraverso una successione di paesaggi tra Masseria Montedoro contrada Ulmo, Masseria Tarturiello e contrada Recupero. 
L'escursione è coorganizzata da Cicloamici FIAB Mesagne e dall'Associazione Culturale Terra delle Gravine, la storica associazione di camminatori tarantini, presidente Antonio Vincenzo Greco (https://www.perieghesis.it/Terradellegravine.htm ). Promossa dal Coordinamento dal Basso per la Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese.

Brindisi: Van Gogh nell’interpretazione di Alessandro Preziosi al Verdi 

Alessandro Preziosi torna al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi con lo spettacolo «Vincent Van Gogh. L’odore assordante del bianco»: appuntamento lunedì 17 febbraio con sipario alle ore 20.30. La regia è di Alessandro Maggi. La drammaturgia prende spunto da un capitolo della vita dell’artista olandese, i due anni di auto-reclusione all’ospedale psichiatrico di Saint Paul de Manson a Saint-Rémy-de-Provence, vicino alla sua amata Arles. Attraverso l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Vincent Van Gogh in manicomio, interpretato da Alessandro Preziosi, lo spettacolo è una sorta di thriller psicologico attorno al tema della creatività artistica che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.

Francavilla Fontana: “Alda Merini, mia madre”: presentazione del libro di Emanuela Carniti 

Martedì 18 febbraio alle 18.00  al Castello Imperiali si terrà la presentazione del libro “Alda Merini, mia madre” (Manni Editore) di Emanuela Carniti.  Alda Merini è tra le poetesse più amate del Novecento italiano. Ha saputo sublimare la sua dolorosa esperienza biografica in poesia pura. Una vita, la sua, appassionante e appassionata, drammatica ed eccezionale: il precoce talento e la frequentazione fin da giovanissima dei maggiori intellettuali, la malattia mentale e i ricoveri in manicomio, i due matrimoni e i grandi amori, la celebrità arrivata tardi, il quartiere-mondo dei Navigli a Milano...

Carovigno: Usi e costumi al tempo dei Messapi,mostra al castello

Sabato 15 Febbraio alle ore 16.30 presso il castello Dentice di Frasso di Carovigno il gruppo Archeo accompagnerà i visitatori in un viaggio indietro nel tempo: tramite oggetti fedelmente riprodotti esposti sui banchetti didattici i Rievocatori del Gruppo Archeo Brindisi illustreranno alcuni aspetti della vita quotidiana dei messapi , gli antichi abitanti del Salento: Info e prenotazioni al numero 393- 083440

San Pancrazio: Il circo capovolto di Milena Magnani, edizioni Kurumuny 

Sabato 15 febbraio, a San Pancrazio Salentino (BR) presso Poli Officine Culturali (Via Manisco 1 – ingresso libero) alle 18, i lettori incontrano Milena Magnani autrice del romanzo “Il circo capovolto” edito da Kurumuny. Durante la serata l’attore Piero Rapanà legge dei brano tratti dal libro accompagnato dal musicista Donatello Pisanello.

Torna il "Carnevale di Torre Santa Susanna", settima edizione

L'associazione " Ebalon" in collaborazione con le associazioni e i gruppi del territorio e con il Patrocinio del Comune di Torre Santa Susanna presenta nei giorni 16, 23 e 25 febbraio la sfilata dei carri allegorici de: "IL Carnevale di Torre Santa Susanna" 2020. L'evento giunto alla sua settima edizione ha saputo imporsi come realtà importante negli eventi della provincia di Brindisi.  Tutto ciò grazie alla tenacia e alla dedizione di tutte le maestranze che volontariamente già dal mese di ottobre si prodigano affinché questo evento divenga ogni anno più grande, spettacolare e soprattutto sorprendente. Nell 2019 oltre ai 1500 figuranti si è contata nella serata conclusiva la presenza di circa 6000 spettatori. Nel 2020 gli 8 carri con temi nuovi e differenti partiranno alle 14 30 

Iniziative e passioni per San Valentino a Fasano 

Il 14 febbraio sarà dedicato agli innamorati, mentre i giorni 15 e 16 febbraio saranno incentrati sul cibo con l’iniziativa “Spizzichi & Mozzichi in love”. Il centro cittadino sarà addobbata a tema e sarà il fulcro delle varie iniziative che si svolgeranno. Per questa settimana dedicata all’amore l’Amministrazione Comunale intende collaborare con  associazioni, privati cittadini, enti, scuole, attività commerciali, eccetera: in questa prospettiva, coloro che intendessero partecipare alla manifestazione, possono far pervenire la propria adesione e l'idea progettuale da inserire nel calendario dell'iniziativa. Sul sito del comune di Fasano all’indirizzo

Mesagne: una domenica in villa con il mercatino dell’antiquariato e degli hobbisti 

Torna a Mesagne l’appuntamento con il mercatino dell’antiquariato, dell’artigianato e degli hobbisti. Domenica 16 febbraio, gli stand che fanno riferimento alle associazioni culturali “Zacaredde” e “Arteventinpiazza” si distribuiranno in via Tenente Ugo Granafei, lungo la strada e il viale della Villa comunale. “Il connubio tra antiquariato e hobbisti si è rivelato un accostamento apprezzato. Nell’insieme, si tratta di un’iniziativa che offre interessanti risvolti culturali, creando l’occasione per ridare vita agli oggetti in disuso - svelandone ricordi e curiosità -  e per visitare le bellezze della città”, ha spiegato il sindaco di Mesagne, Toni Matarrelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • "Ora basta". I medici esasperati scrivono a prefetto e procuratore

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento