Concerti, giochi in piazza e feste: ecco il primo fine settimana di agosto

Concerti, manifestazioni e giochi di piazza, musica per tutti i gusti e grande divertimento in tutto il Brindisino

Concerti, manifestazioni e giochi di piazza, musica per tutti i gusti e grande divertimento in tutto il Brindisino.

Festa patronale Cisternino

Dal 3 al 5 agosto si svolgerà una delle feste patronali più amate in Valle d'Itria ed in Puglia, anche dai turisti presenti nel periodo estivo nelle nostre zone: la festa in onore dei Santi Quirico e Giulitta protettori di Cisternino. Il 3 agosto in quello che è uno dei “Borghi più belli d’Italia” è prevista l’esibizione della banda Città di Conversano “G. Piantoni”, mentre il 4 agosto ci sarà il gran concerto della banda Città di Lecce “Tito Schipa”.

Oltre a questi due appuntamenti per gli appassionati del genere, nelle due serate la cittadina collinare sarà attraversata da street band come la One Beat Drumline, un gruppo di sole percussioniste formatosi nel settembre del 2016, da un'idea del maestro Nico Marzovilla. Il repertorio prevede ampi generi che vanno dalla semplice marcia ai ritmi latini americani, accompagnati da marce e coreografie. Lo scopo principale è condurre il pubblico ad essere parte integrante dello spettacolo, facendolo ballare, saltare e cantare.

Brindisi: la magia ai giardinetti del porto 

«La Bella Stagione» organizza uno spettacolo per bambini. La magia è protagonista sabato 3 agosto, con inizio alle ore 21, in piazza Vittorio Emanuele II (Giardinetti del porto) a Brindisi nella «Magica notte dei bambini», un family magic show fatto di Illusioni, apparizioni, sparizioni e trasformazioni, nel quale Anton e la sua assistente Rose regalano l’incanto e il divertimento della magia dal vivo. Uno spettacolo leggero, tra magia e comicità, che accompagna le famiglie in un mondo nel quale illusione e realtà abbattono i loro confini

San Michele e la notte dei desideri

“Le Vie del Desiderio” è il titolo della sesta edizione di Attacco Poetico, che si terrà il 3 agosto, dalle ore 21 in poi, a San Michele Salentino. Un evento a metà strada tra passeggiata e festival, un elogio del desiderio, come principio e slancio vitale, anelito alla gioia profonda della vita, forza irresistibile che ci spinge verso la conoscenza e la bellezza, verso l’altro e l’altrove. Una notte da desiderantes sotto le stelle, tra piazze e vie che raccontano i nomi dei desideri possibili, i loro “dialoghi sommessi con l’eternità”, tra teatro poesia e danze, musiche e fiabe, mostre, lenzuolate poetiche e installazioni artistiche di strada, angoli verdi e narrazioni, video mapping e documentari.

Torre Santa Susanna: decima edizione della festa del peperoncino

E’ tutto pronto per la decima edizione della festa del peperoncino, il tradizionale appuntamento gastronomico che si terrà a Torre Santa Susanna il 2-3 agosto prossimi, sulla Provinciale per San Pancrazio (km 3). Alla manifestazione si esibiranno i Bega 80 e i White Queen. 
Un viaggio alla scoperta dei piatti e dei prodotti tipici, preparati secondo le ricette che si tramandano ormai da generazioni. Come ogni anno, il momento-clou è la gara dei mangiatori di peperoncino.

Latiano: festa in masseria con musica e degustazioni di prodotti locali 

Domenica 4 agosto al via la 25esima edizione della Festa in Masseria organizzata dalla Pro Loco di Latiano col patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Ritorna, come da tradizione, il tipico evento rurale con l'obiettivo di promuovere il carattere e il gusto della vita in Masseria. Una serata all’insegna dell’enogastronomia, della buona musica e del divertimento presso Masseria Marangiosa, sita nell'omonima contrada a Latiano. Quest’anno ad animare la festa vi saranno Gli Equilibristi, gruppo musicale attivo sul territorio ormai da molti anni, che conquisterà il pubblico con la splendida voce femminile di Antonella Rubino a ritmo di musica anni 70' e 80'.

Oria: tutti in strada per la festa degli artisti 

Festa in strada venerdì 2 agosto. L’Amministrazione del comune di Oria, in collaborazione con la Società Cooperativa L’Ala e la direzione artistica dell'associazione Smile di Manuel Manfuso, è lieta di invitare tutte le famiglie e i bambini alla XV edizione del “GiocOria in festa”. Tale evento è la chiusura del Campus estivo 2019, con una tradizione ormai quindicinale che rappresenta uno spazio dedicato ai padri fondatori del Centro Estivo Oritano, il Prof. Lorenzo Caiolo e il Prof. Pucci Schifone, che nella loro vita si sono spesi senza riserve per i bambini e i giovani di Oria

A Mesagne il Festival degli artisti di strada e la musica napoletana

 “Mesagnestate 2019” – il programma di eventi musicali e culturali promosso dall’Amministrazione Comunale - dedica una serata alla grande tradizione della musica napoletana d’autore. “W Napoli” previsto per venerdì 2 agosto alle 21 in piazza Commestibili, è uno spettacolo con 5 musicisti e 3 coriste, sul palco per ripercorrere la storia della musica partenopea e mostrarne a tutti la straordinaria bellezza poetica

Ritorna nel centro storico di Mesagne l'appuntamento con l’arte di strada. Andrà in scena sabato 3 e domenica 4 agosto la terza edizione di “ Street Art”, il consolidato format ideato dall’agenzia di organizzazione eventi Lab Communication e organizzato in collaborazione con il Comune di Mesagne. Per due lunghe serate la poesia, i colori, luci e suggestioni dell’arte di strada invaderà le piazze e i vicoli del centro storico con l’intento di stupire ed emozionare grandi e piccini. Spettacoli di equilibrismo, giocoleria e acrobatica aerea si alterneranno alle esibizioni di trampolieri, mimi e mangiafuoco.

Ostuni e gli spettacoli dedicati alla luna 

Due serate organizzate da La Luna nel Pozzo di contrada Foragno a Ostuni.  Sabato 3 agosto ore 21,00 ci sarà la Festa della Luna Nera. Ingresso 15 euro. Info 0831 330353 - 335 8037241. Si parte con lo spettacolo Corri, Dafne per assistere alla trasformazione da ninfa a pianta di alloro. Poi ci sarà l’incontro con il Minotauro, una strana creatura dell’oscurità.

Domenica 4 Agosto – dalle ore 21,00, ingresso 10/6 euro, concerto “Al di là della Luna”– L’ensemble Canto della Terra esplora la voce. Voce come respiro e grido, voce come polifonia della comunità. Il repertorio è costituito da brani tradizionali provenienti da varie parti del mondo, che attingono alla radice comune che unisce tutti gli uomini, senza confini di tempo e di spazio. Età consigliata: dai 12 anni su prenotazione servizio teatral- sitting dai 3 anni (6 euro).

Francavilla Fontana: cena in compagnia villa comunale 

Venerdì 2 agosto alle 21.00 nella villa comunale si terrà l’atteso appuntamento con “Capocanale con chi ti pare”.
L’iniziativa, nata da una collaborazione tra gli Assessorati alla Cultura e alle Attività Produttive, fonde convivialità, estetica ed ecologia.
L’evento è pensato come un grande picnic nel cuore della città. Ogni partecipante, che dovrà vestire totalmente di bianco e indossare una paglietta, contribuirà alla tavola portando del cibo e l’occorrente per apparecchiare con piatti, posate e decorazioni. Il tutto dovrà essere rigorosamente plastic-free.  Saranno disposti tavoli e sedie per un totale di 400 persone.

Ostuni: teatro al parco archeologico 

Secondo appuntamento per il Festival di Teatro e Narrazione che si svolge all’interno del Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano: in scena, venerdì 2 agosto 2019, alle ore 21.15, il Teatro delle Albe con “Thioro, un cappuccetto rosso senegalese”. Divertente, intelligente, di questi tempi particolarmente rigenerante. E’ Thioro, un cappuccetto rosso senegalese, lo spettacolo prodotto dal Teatro delle Albe (Ravenna) insieme ad Accademia Perduta e Ker Théâtre Mandiaye N’diaye.

San Michele: prima edizione del festival popolare “Beddu ci balla”

Domenica 4 agosto, dalle ore 18 in Piazza Marconi e nelle vie limitrofe si svolgerà, infine, la prima edizione del Festival di Musica e Danza Popolare “Beddu ci balla”, evento patrocinato dal Comune ed organizzato dall’ Associazione Esercenti di San Michele, che vede alla Direzione Artistica Daniela Mazza, che con passione, dedizione, creatività, energia positiva, sacrificio ha ideato il progetto. Il Festival, oltre al divertimento e al benessere attraverso l'energia della musica tradizionale locale, prevede formazione aperta a tutti. Alle 18:30 l'organettista/etnomusicologo di fama mondiale Massimiliano Morabito terrà un incontro teorico sulla Pizzica Pizzica mediante le sue preziose ricerche sul campo.

Alle 19:30 il danzatore, facente parte del corpo di ballo de “La Notte della Taranta” Andrea Caracuta terrà un incontro pratico sul ballo della Pizzica Pizzica del Basso Salento. Alle 21 iniziano i concerti dei gruppi: Beddu ci balla (Musica tradizionale alto/basso Salento), Circolo Mandolinistico (6 mandolinisti guidati da Mario Faggiano), Amaraterra (suoni dal Sud Italia, direttamente da Londra per la prima volta in esclusiva in Italia), Beddu ci balla  & Friends (allegra jam session tra gli artisti partecipanti, quelli locali e tutti coloro abbiano uno strumento musicale). Collante di tutto ciò un frizzante presentatore: Max Diele, attore del Mudú e cabarettista.

Erchie: torna festa più attesa con il tema degli anni 50 

La festa Anni Cinquanta più grande del sud Italia è pronta anche quest'anno a stupire tutti: sabato 3 agosto sarà ancora Rock 'n' Roll Party, uno degli eventi più attesi dell'estate pugliese. L'edizione 2019 è quella del ritorno a casa, a Erchie, all'interno del campo sportivo, dove tutto e nato e dove, anno dopo anno, pezzo dopo pezzo, ha preso vita l'evento cult per gli amanti dei “fabulous fifties”. Un vero e proprio villaggio americano degli anni '50, con mega parcheggio zeppo di auto e moto americane d'epoca, artisti di strada, un intero “quartiere” dedicato dal trucco e parrucco, il mercatino vintage e naturalmente i diner, vera e propria icona made in USA, dove mangiare un buon hamburger e bere birra.

Ostuni: rassegna musicale sotto luna per l’anniversario dell’allunaggio 

S𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟯 𝗮𝗴𝗼𝘀𝘁o, nell’Anfiteatro del Parco, “𝗧ango 𝗣ara 𝗗os & 𝗥uben 𝗣eloni” darà il via alla rassegna.  Un concerto su musiche di Astor Piazzolla: dalla confluenza di melodie e ritmi ispanici (il “Cante Jondo” del flamenco), sudamericani (Habanera), afroarabi e italiani il tango si impone nei quartieri popolari, abitati soprattutto da africani e italiani, dove rimane confinato per decenni, qui vennero elaborati molti dei passi più importanti. Sensuale, profondamente intenso, per un dialogo tra la voce e la musica, il Tango di Astor Piazzolla ha come caratteristica peculiare l’improvvisazione.  Il Bandoneòn di  Massimiliano Pitocco e il pianoforte di Nicola De Francesco saranno accompagnati dalla voce del cantante argentino Rubèn Peloni.

Celie Messapica: la leggenda di Ennio Morricone al festival itinerante 

Proseguono a Ceglie Messapica i grandi eventi di Piano Lab 2019, il festival itinerante organizzato dall'associazione «La Ghironda». Dopo l'anteprima dello scorso 28 luglio, con sette postazioni pianistiche in tutto il centro storico, tocca adesso a un altro prestigioso appuntamento a ingresso libero: sabato 3 agosto, alle 21,45, in Piazza Plebiscito, andrà in scena lo spettacolo «The Legend of Morricone», lo straordinario tributo alle musiche e alle atmosfere del grande Ennio Morricone, con l'Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno. Un viaggio e un concerto suggestivo, in esclusiva per la Puglia, tra le melodie che sono rimaste nella memoria collettiva di generazioni, con la potenza evocativa di colonne sonore come quelle tratte da «Mission», «La leggenda del pianista sull'oceano», «C'era una volta il West», «Nuovo Cinema Paradiso», «The Hayeful Eight», «C'era una volta in America», «Per qualche dollaro in più» e tante altre

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento