menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Feste in piazza, teatro ed eventi per promessi sposi nel fine settimana

Tornano le feste in piazza nel fine settimana a cavallo tra settembre e ottobre, oltre agli eventi per bambini e per futuri sposi

Tornano le feste in piazza nel fine settimana a cavallo tra settembre e ottobre, oltre agli eventi per bambini e per futuri sposi.

L’antichissima fiera di Latiano spegnerà sabato 30 le sue 152 candeline.“La Fera” proseguirà fino a domenica 1 ottobre. L’attesissimo appuntamento dal 1866, saluta l’inizio dell’autunno mettendo in mostra il meglio proveniente dal territorio coniugando modernità e tradizione. L’ospite musicale di questa 152esima edizione sarà Cisco, storica voce dei Modena City Ramblers, che si esibirà sabato 30 settembre in piazza Umberto I a partire dalle ore 21.

A Cellino San Marco, in occasione dei festeggiamenti per i santi Cosma Damiano, si esibiranno in piazza Aldo Moro i Fabbrica Folk, l’originale band di origini salentine che porta nelle piazze la musica popolare coniugando i testi della tradizione a nuove ricerche stilistiche in ambito sonoro per una riscoperta della musica folk. I musicisti dell’ormai consolidato gruppo suoneranno a partire dalle 21.

Si terrà sabato l’ultima serata della settimana dedicata all’integrazione a Villa Castelli. “I colori dell’integrazione”, un appuntamento partito lunedì scorso e che vedrà la conclusine tra venerdì 29 e sabato 30 settembre. Gli ultimi due giorni saranno dedicati alla formazione di giovani che desiderano fare della loro solidarietà un atto concreto di servizio ed accoglienza. La formazione di questi due giorni troverà inoltre attuazione pratica durante i giorni 1-2-3 ottobre, in occasione della Festa Patronale di Villa Castelli, con un servizio di accoglienza e di mensa.  Tutti gli appuntamenti si svolgeranno a Villa Castelli, saranno aperti a tutti e saranno completamente gratuiti.

Per i più giovani riparte la rassegna "Teatri a vapore” con l'opera “La Bambina Librata” domenica 1 ottobre, alle ore 18, presso il Binario23, a Brindisi. Per il terzo anno consecutivo, la compagnia brindisina di Sara Bevilacqua proporrà un cartellone vario e ricco di spettacoli che arrivano dalla Puglia e non solo. Ad aprire la stagione ci saranno Angela Iurilli e Marianna Di Muro con il loro “La Bambina Librata”.

Appuntamento all’agriturismo “Le Torri” di Torre Santa Susanna per i futuri sposi per “Exclusive Wedding day”, questo il titolo scelto per la giornata che rappresenta un importante momento di incontro tra le aziende che si occupano dell’organizzazione e della pianificazione del matrimonio e i futuri sposi.

Atteso appuntamento per martedì 3 ottobre a Ostuni dove Dario Franceschini presenterà il suo libro “Disadorna e altre storie”, nel secondo appuntamento della rassegna organizzata da Librinfaccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento