menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tanti eventi culturali, ma anche musica popolare e artisti di strada

Dalle foto storiche di Egnazia ai musei e monumenti aperti di Brindisi, al festival di Villa Castelli, al teatro a Ostuni

Ostuni: l’ultima rappresentazione della rassegna BorgArti

“Angelo della gravità” è lo spettacolo, che andrà in scena a partire dalle ore 20.00  di venerdì 21 settembre nello splendido scenario di  Parco S. Maria di Agnano ad Ostuni, è di Massimo Sgorbani con Marco Falcomatà, attore diplomato presso la Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova e docente della Scuola d’Arte drammatica della Puglia Talìa. “Si tratta di uno spettacolo vietato ai minori,  nato a seguito della lettura di una notizia riportata anni fa dai giornali - dice ancora il direttore artistico-. La cronaca raccontava di un detenuto nel braccio della morte in attesa che la sua condanna venisse eseguita tramite impiccagione.  L’esecuzione però fu sospesa perché il condannato in questione era grasso al punto che il suo peso avrebbe spezzato la corda del boia. Questa storia sviluppa una vicenda che, accostando in modo così bizzarro tragedia e paradosso comico, travalica da sola la realtà e si pone nella dimensione del verosimile”.

Villa Castelli: canti e balli popolari a “Nox Rudiae”

Sabato 22 settembre un evento atteso non solo dai cittadini del posto ma anche dai tanti forestieri incantati dalla magia degli spettacoli. Villa Castelli, "patria" dei suonatori di organetto vanta di un curioso repertorio di canti e strofe legati alla cultura rurale dei campi. Si esibiranno per le vie del centro storico gli artisti di strada, gruppi locali; in Piazza Municipio saliranno sul palco i pizzicati sottu lu pete, i suonatori d'organetto, gruppo di tarantate e pizzicate e tanti altri ospiti. Seguiranno in Piazza Ostillio gli spettacoli di danza ed intrattenimento Inoltre si potranno degustare agli stand i prodotti tipici locali, esposizione dell'artigianato, arte e cultura.

foto parco archeologico Egnazia-2

Al museo di Egnazia “Guardano limpidi il mare adirato”

“Guardano limpidi il mare adirato” è il titolo della mostra allestita presso il Museo Archeologico Nazionale di Egnazia a Savelletri di Fasano, sabato 22 settembre dalle 20 alle 22 al costo simbolico di 1 euro. Frutto di una campagna fotografica sul paesaggio contemporaneo di Egnazia realizzata dagli studenti del corso biennale di fotografa di F.project Scuola di Fotografia e Cinematografa curata da Giuseppe Fanizza e Roberta Fiorito, il titolo della mostra “Guardano limpidi il mare adirato” strizza l'occhio all’ iratis lymphis, con cui Orazio (Sat 1.I, V, 96) descrisse la città durante un viaggio lungo la via Appia, fatto insieme a Mecenate nel 37 a.C. La libertà di interpretazione del verso latino non è casuale e vuole anzi sottolineare il senso dell’azione fotografica intrapresa nel documentare Egnazia oggi.

Brindisi: musei e monumenti per le Giornate europee del patrimonio

Brindisi aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio 2018 con “Pensa al tuo bene” una proposta di aperture straordinarie e ad ingresso gratuito dei beni patrimoniali e siti culturali, arricchiti per l’occasione di mostre, laboratori e percorsi esperienziali che valorizzano il tema della condivisione. Le due giornate di esplosione dell’arte sono il 22 e il 23 settembre e andranno in concomitanza in tutte le città Europee che aderiscono al progetto.

Museo di Brindisi, la Venere che sorge dalla conchiglia

Saranno visitabili: Monumento al Marinaio d’Italia 22 e 23 settembre ore 11.00 – 21.00. Palazzo Nervegna  22 e 23 settembre ore 8.40 – 22.00. Il Tempio di San Giovanni al Sepolcro  22 e 23 settembre ore 8.00 – 21.00. Il Bastione San Giacomo – Ipogeo  22 e 23 settembre ore 17.00 – 19.30. La Palazzina di Belvedere – Collezione archeologica Faldetta  22 e 23 settembre ore 10.00 – 13.00, 18.00 – 21.00. La Fondazione Teatro Verdi  22 e 23 settembre ore 10.00 -13.00 , 18.00 – 21.00. Il Museo archeologico Ribezzo 22 e 23 settembre ore 10.00 – 13.00, 18.00 – 21.00. Le giornate saranno completate da percorsi esperenziali e mostre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Attualità

    Presentato "Take It Slow", il turismo che unisce esperienze e comunità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento