rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Formazione

Borsa di studio a copertura totale: quattro settimane in Irlanda per i giovani della provincia

Le partenze sono previste nel corso dell’estate 2023: tempo sino a domenica 19 febbraio per iscriversi alle selezioni

BRINDISI - Per molti giovani è aperta la possibilità di ottenere una borsa di studio, a copertura totale, utile per studiare quattro settimane in Irlanda con Intercultura.

Gli studenti meritevoli, nati tra il 1 settembre 2005 ed il 30 giugno 2008 - residenti o iscritti in una scuola secondaria di II grado nei Comuni di Brindisi, Carovigno, Latiano, Mesagne, San Pietro Vernotico, San Vito dei Normanni - hanno tempo sino a domenica 19 febbraio per iscriversi alle selezioni.

Il centro locale di Brindisi e tutti i volontari sono in trepidante attesa di conoscere i partecipanti. Sono questi gli ultimi giorni per vincere la possibilità di trascorrere quest’estate nella splendida cittadina di Athlone grazie alla collaborazione con A2A Energiefuture. Athlone è una destinazione unica che propone un programma ad indirizzo Steam - science, technology, engineering, arts & maths - e propone, quindi, l’utilizzo della tecnologia nell'insegnamento della lingua inglese, attraverso progetti digitali, come la creazione di un proprio sito web.

Inoltre, tra le attività extra-scolastiche disponibili sono compresi laboratori di scienze e di robotica. Le partenze sono previste nel corso dell’estate 2023. L'esperienza all’estero prevede l’accoglienza in famiglie selezionate e viene seguita passo passo dalla presenza di un gruppo di volontari. Gli studenti partecipanti riceveranno da Intercultura la certificazione delle competenze acquisite in ogni fase del programma. Preparare i giovani a vivere in un mondo sempre più globalizzato e sviluppare la capacità di confrontarsi con culture diverse assume sempre maggiore importanza nella scuola e nella società odierne. Fondazione Intercultura e A2A Energiefuture, con la promozione di questo programma di studio all’estero, contribuiscono ulteriormente alla realizzazione degli obiettivi 4 (istruzione di qualità equa ed inclusiva) e 16 (pace, giustizia) dell’Agenda 2030 dell’Onu.

Lo scopo di Intercultura è infatti quello di contribuire a diffondere una cultura di pace attraverso un progetto educativo di scambi studenteschi. La partecipazione alle selezioni si effettua iscrivendosi al bando di concorso accessibile e consultabile sull'apposita pagina online. Alla scadenza delle iscrizioni, la fase selettiva comprenderà una prova di idoneità online che si terrà il 21 febbraio 2023. Oltre a un colloquio con i volontari, sarà richiesta la compilazione di un fascicolo online, e la presentazione della dichiarazione Isee 2022 ordinaria o Isee 2022 minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi è obbligatoria. I risultati saranno comunicati entro la fine del mese di marzo 2023. Il progetto, pensato per aiutare e ispirare le nuove generazioni a intraprendere strade coraggiose e alternative, sia negli studi che nel lavoro e rimuovere gli stereotipi culturali per mettere ragazze e ragazzi sullo stesso piano per quanto riguarda i percorsi di studio nelle materie tecnico-scientifiche, rappresenta un’importante opportunità formativa per il futuro dei nostri ragazzi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borsa di studio a copertura totale: quattro settimane in Irlanda per i giovani della provincia

BrindisiReport è in caricamento