Mercoledì, 4 Agosto 2021
Corsi di Formazione

FareAmbiente Carovigno/Ostuni: in arrivo le guardie ecozoofile

Attive dall’estate 2021, le figure professionali e volontarie saranno dedite alle attività di prevenzione e di controllo per la tutela ambientale sul territorio provinciale

CAROVIGNO-  “Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto diverse domande di candidatura alla partecipazione al corso di ‘Guardia Ecozoofila’ – dice il presidente di FareAmbiente Carovigno/ Ostuni, Jacopo Russo – un corso di formazione atto a creare delle figure professionali e volontarie dedite, oltre all’attività di prevenzione, controllo del territorio e vigilanza dinamica sul rispetto delle Leggi, regolamenti locali, nazionali ed internazionali, alla salvaguardia dell’ambiente, all’antibracconaggio, alla tutela del patrimonio artistico – culturale e alla repressione degli ecoreati” prosegue il presidente Russo.

Il corso per diventare Guardia ecozoofila

Il corso, della durata di 80 ore, sarà tenuto da docenti di alta caratura istituzionale e da figure professionali di primo piano. Al termine del corso, i canditati, se ritenuti idonei dall’autorità Prefettizia del territorio, riceveranno il decreto e, dopo aver giurato davanti al Prefetto, saranno autorizzati a operare anche con potere coercitivo sul territorio provinciale e, laddove fosse richiesto dalle forze dell’ordine, dare un contributo alle stesse circa la tutela e la salvaguardia ambientale.

“Come presidente della sezione di Brindisi mi ritengo molto soddisfatto delle domande pervenute, sia in termini quantitativi che qualitativi. Inoltre, la collaborazione già sorta col Noac (Nucleo operativo ambientale a cavallo) di Ostuni, presieduta dall’amico Tommaso Longo da sempre impegnato attivamente sul territorio in termini di salvaguardia dello stesso, sono sicuro gioverà a entrambe per una migliore attività di controllo e di prevenzione provinciale.

“Colgo l’occasione per ringraziare vivamente il nostro presidente nazionale, il professor Vincenzo Pepe, che ponendo fiducia nella mia persona, ha permesso l’istituzione del laboratorio verde e della guardie ecozoofile per la salvaguardia del patrimonio ambientale brindisino”, conclude il presidente Jacopo Russo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FareAmbiente Carovigno/Ostuni: in arrivo le guardie ecozoofile

BrindisiReport è in caricamento