rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Formazione

"Verso la riforma del processo penale”: corso di formazione all'istituto Alberghiero

L'incontro, organizzato dalla “Scuola superiore della magistratura – struttura territoriale di formazione di Lecce” e dalla La.Pec “Ettore Randazzo”, si svolgerà venerdì 16 e sabato 17 dicembre. Prevista anche la presenza del vice ministro della Giustizia, Francesco Paolo Sisto

“Verso la riforma del processo penale”. Questo il titolo di un corso di formazione che venerdì 16 e sabato 17 dicembre si svolgerà presso l’istituto professionale Alberghiero “Sandro Pertini” di Brindisi. L’incontro è stato organizzato dalla “Scuola superiore della magistratura – struttura territoriale di formazione di Lecce” e dalla La.Pec “Ettore Randazzo” – sezione di Brindisi. Responsabile e coordinatore del corso è Giuseppe De Nozza, componente della struttura territoriale di formazione di Lecce. 

Il programma

Venerdì 16 dicembre 2022

14.30: Registrazione dei partecipanti

15.00: presentazione degli obiettivi, della struttura e dei contenuti del corso a cura
del coordinatore del corso Giuseppe De Nozza.

15.10: saluto di benvenuto del presidente del La.Pec., Sezione di Brindisi, Avv. Fabio Di Bello e del Segretario nazionale del La.P.E.C. Avv. Giovanni Sofia.
Prima sessione

15.25: Il Decreto Legislativo 10 ottobre 2022, n.150: le finalità perseguite dal Legislatore e le aree tematiche incise dalla riforma, con particolare riferimento alle modifiche del sistema sanzionatorio - Prof.Gianluigi Gatta, Ordinario di Diritto Penale presso l'Università Statale di Milano e componente del Comitato direttivo della Scuola Superiore della Magistratura.

16.00: La nuova fase delle indagini preliminari - ne dibattono in tavola rotonda:

Il Prof. Gianluca Varraso, Ordinario di diritto processuale penale presso università Cattolica del S.Cuore di Milano; il Dott. Antonio De Donno, Procuratore Capo della Repubblica di Brindisi; avvocato Rosario Almiento del Foro di Brindisi e componente del La.Pec, Sezione di Brindisi. Il dibattito sarà moderato dal Dott. Alfredo Manca, sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.

17.30:  La nuova funzione di controllo del Gip sulle indagini preliminari e la nuova udienza preliminare - ne dibattono in tavola rotonda:
Il Prof. Rossano Adorno, Ordinario di diritto processuale penale presso università del Salento; il Dott. Valeria Fracassi, presidente f.f. del Tribunale di Brindisi; avv. Mario Guagliani del foro di Brindisi e componente del La.Pec, Sezione di Brindisi. Il dibattito sarà moderato dalla Dott.ssa Stefania De Angelis, giudice per le indagini preliminari e dell'udienza preliminare del Tribunale di Brindisi.

19.00: dibattito.

19.30: sospensione dei lavori.
 
Sabato 17 dicembre 2022

Seconda sessione

9.15:  Il nuovo processo di primo grado - ne dibattono in tavola rotonda: il Prof. Giulio Illuminati, già Ordinario di diritto processuale penale presso l'Università di Bologna e la Luiss "Guido Carli" di Roma. Il Prof. Nicola Triggiani, Ordinario di diritto processuale penale presso l'Università di Bari; il Prof. Mitja Gialuz, ordinario di diritto processuale penale presso università di Genova e la Luiss "Guido Carli" di Roma nonché componente di uno dei gruppi di lavoro istituiti presso il Ministero della Giustizia per l'attuazione della legge delega di riforma della giustizia penale; il Dott. Simone Orazio, Giudice della Sezione Penale del Tribunale di Brindisi; l'Avv. Cosimo Lodeserto del Foro di Brindisi e componente del La.P.E.C., Sezione di Brindisi.

Il dibattito sarà moderato dall’Avv. Fabio Di Bello del Foro di Brindisi e componente del La.P.E.C., Sezione di Brindisi.

11.00:  Pausa

11.15: Il nuovo processo d'appello e l'improcedibilità dell'azione penale per la mancata definizione di esso nel ter mine massimo - ne dibattono in tavola rotonda: il Prof. Giorgio Spangher, emerito di diritto processuale penale presso l'Università "La Sapienza di Roma"; il Dott. Vincenzo Scardia, presidente f.f. della Corte d'Appello di Lecce; l'Avv. Augusto Conte del Foro di Brindisi e componente del La.P.E.C., Sezione di Brindisi. Il dibattito sarà moderato dall’avvocato Vita Cavaliere del Foro di Brindisi e componente del La.P.E.C., Sezione di Brindisi.

12.30: Tavola rotonda sui contenuti emersi nelle due sessioni di lavoro, anche alla luce delle potenziali criticità dal punto di vista costituzionale del differimento dell'entrata in vigore della riforma al 30 dicembre. Ne dibattono: il Sen. Avv. Francesco Paolo Sisto, vice ministro della Giustizia; il Prof. Giorgio Spangher; il Prof. Gianluigi Gatta; il Dott. Antonio De Donno; l'Avv. Valeria Spigarelli, già Presidente del La.P.E.C. nazionale e dell’Ucpi, attuale componente del comitato scientifico del La.P.E.C. nazionale. La tavola rotonda sarà moderata dal Dott. Valeria Fracassi

14.00: fine dei lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Verso la riforma del processo penale”: corso di formazione all'istituto Alberghiero

BrindisiReport è in caricamento