“La missione al servizio della collettività”, il concorso dell’Aeronautica Militare

Destinato agli studenti delle scuole medie e superiori, il bando scade il 25 febbraio 2020 e premia con buoni libri

BRINDISI- Lo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare ha indetto, con la partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, un concorso destinato alle classi degli istituti secondari di primo e secondo grado.

Il tema proposto, “La Missione dell’Aeronautica Militare al servizio della collettività”, vuole essere un’occasione per approfondire quanto viene fatto quotidianamente dalle donne e dagli uomini dell’Arma Azzurra per garantire l’incolumità e la sicurezza dei cittadini, attraverso la difesa dello spazio aereo nazionale, il supporto alle popolazioni in occasioni di calamità, la ricerca e soccorso in mare o laddove non sia possibile intervenire con mezzi terrestri, il trasporto sanitario d’urgenza e la lotta agli incendi boschivi. Un impegno costante nel tempo che affonda le sue radici in una storia quasi centenaria e con valori e tradizioni che si tramandano da una generazione di aviatori all’altra.

Supporto alle popolazioni in occasione di calamità-2

Le specifiche del bando di concorso

Gli studenti possono elaborare, singolarmente o collettivamente, una composizione figurativa (per esempio una produzione grafica, fotografica, plastico-pittorica) o un prodotto multimediale (ad esempio video, pagine web, blog, app., e-book).

La scadenza per la presentazione dei lavori è fissata per il 25 febbraio 2020 e saranno, successivamente, valutati da una commissione giudicante composta da rappresentanti dell’Aeronautica Militare e del Miur.

Difesa dello spazio aereo nazionale-2

Ai vincitori un attestato e un buono libri

I vincitori riceveranno un attestato di merito e un premio in buoni libri, rispettivamente tre buoni per ogni ambito scolastico di riferimento (Scuola Secondaria di Primo Grado e Scuola Secondaria di Secondo Grado) e tre buoni per ogni settore (scientifico o storico culturale). Il valore sarà di 250 euro per il primo premio, 150 euro per il secondo e 100 euro per il terzo. Ai primi classificati potrà essere riservata la possibilità di partecipare a una visita guidata presso strutture Militari dell’Aeronautica Militare o di ricevere inviti in occasione di particolari ricorrenze. I lavori dei vincitori potranno essere, inoltre, oggetto di pubblicazione sulle testate giornalistiche militari e/o eventualmente diffusi tramite i mezzi di comunicazione ritenuti più idonei.

Il trasporto sanitario d'urgenza-2

Le classi verranno premiate in occasione di un’apposita cerimonia organizzata dall’Aeronautica Militare e con la collaborazione del Miur, presumibilmente il 31 marzo 2020, a Roma in occasione del 97° anniversario della fondazione dell’Aeronautica Militare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bando di concorso è pubblicato sul sito web www.aeronautica.difesa.it/AMMIUR e sulla pubblicistica dell’Aeronautica Militare (Rivista Aeronautica periodico bimestrale), del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sul sito istituzionale all’indirizzo https://www.miur.gov.it/web/guest/competizioni-e-concorsi-per-studenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, libri per le scuole superiori in 24 ore: prenota online i testi scontati

  • Pasternak avvia corsi di formazione gratuiti a Brindisi

  • Superbonus 110 per cento: il webinar di Confartigianato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento