Apprendistato e imprese: cosa fare dopo il diploma

Incontro formativo mercoledì 30 ottobre a Brindisi per studenti di "Ferraris", "De Marco" e "Valzani"

BRINDISI - Mercoledì 30 ottobre presso la Sala Conferenze dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale a Brindisi alle ore 9 si terrà un incontro di formazione dal titolo “Apprendistato duale e realtà imprenditoriale del nostro territorio: quali opportunità?”.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività formative programmate dall’Istituto ed è rivolto agli studenti del triennio delle tre sedi scolastiche del Polo “Messapia”: l’Istituto professionale “Ferraris”, indirizzo Industria e Artigianato con specializzazione in “Manutenzione e assistenza tecnica”; l’Istituto professionale “De Marco” indirizzo Servizi commerciali con settore “Grafica e comunicazione”; l’Istituto Tecnico Economico-Tecnologico “Valzani” di San Pietro Vernotico con indirizzo Finanza e Marketing, Turismo, Grafica.

Il presidente Patrick Marcucci di Condindustria Brindisi, il presidente Franco Gentile di Cna Brindisi, il presidente Giuseppa Antonaci di Its Turismo Puglia, la dott.ssa Anna Rubino, consulente Anpal Puglia, forniranno ai ragazzi strumenti per effettuare l’analisi dei punti di forza e di debolezza, rischi e opportunità che il nostro territorio offre sul piano dell’inserimento nel mondo del lavoro all’indomani del compimento del quinquennio formativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un tema scottante al centro del dibattito attuale, considerata la delicata congiuntura economico-sociale ed imprenditoriale che si mostra sofferente a scelte politiche considerate inadeguate ai reali bisogni del territorio e che alimenta quella dimensione di incertezza e disorientamento che anima i nostri giovani, sempre più scoraggiati rispetto alla possibilità di progettare il proprio futuro e rassegnati a lasciare una terra tanto amata, che è avvertita ostile e inadeguata ai loro bisogni di vita e di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, libri per le scuole superiori in 24 ore: prenota online i testi scontati

  • Pasternak avvia corsi di formazione gratuiti a Brindisi

  • Superbonus 110 per cento: il webinar di Confartigianato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento