Economia e ambiente: seminario per gli studenti del Majorana

Seconda edizione del progetto “Sustainability Seminars” con la relazione della Prof.ssa Caterina De Lucia specializzata in Economia Ambientale

BRINDISI - Questa settimana, Martedì 17 Dicembre 2019, presso l’“Istituto Industriale e Liceo delle Scienze Applicate Ettore Majorana” si è svolta la seconda lezione del progetto “Sustainability Seminars” con la relazione della Prof.ssa Caterina De Lucia specializzata in Economia Ambientale e docente della cattedra di Politica Economica presso il Dipartimento di Economia all’Università degli studi di Foggia. 

La Professoressa ha svolto una lezione sui “Metodi e modelli economici per la risoluzione di confitti ambientali”, in cui analizzava e poneva a confronto i vari modelli economici che si sono susseguiti nel corso degli anni, partendo dal pensiero economico classico fino ad arrivare quello neo-classico, mettendo in risalto come nel passare degli anni, il fattore "qualità dell'aria" e "qualità della terra" siano considerati dei fattori fondamentali per strutturare un modello economico che tuteli la salute pubblica, la produttività, la qualità dei prodotti agricoli e che ottimizzi la gestione delle risorse naturali.

058094ca-e599-4d9a-841c-cdc47831eb40-2

La partecipazione degli studenti è stata attiva con interventi che trattavano l’eticità dei consumatori e l’eticità delle multinazionali, su cui si è discusso dell’industriale Elon Musk. La seconda parte della lezione si è concentrata sulla teoria dei giochi a supporto del coordinamento delle politiche ambientali internazionali.

La lezione è terminata con un confronto analitico della Prof.ssa Vinjau, docente di Chimica al Majorana, che evidenziava l’importanza di comprendere l’importanza degli scioperi che non possono essere delle mode o delle scuse per assentarsi da scuola ma devono essere costruttivi e conoscitivi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli organizzatori hanno concluso l’evento. Livia Dell’Anna ha fornito degli spunti ai ragazzi, affinché questa lezione (sui modelli economici) possa stimolarli e aiutarli a sviluppare un progetto sui consumi sostenibili e l’economia circolare, avvalendosi delle conoscenze chimiche acquisite nel proprio indirizzo di studi. L’incontro si è concluso con Alberto Liaci che portava l’attenzione degli studenti sull'importanza di non essere solo dei meri consumatori, ma di essere dei soggetti attivi e propositivi per la propria comunità, mettendo in rete le proprie competenze, interessi e sogni, per costruire dei luoghi sostenibili e che li valorizzi, senza dover per forza emigrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, libri per le scuole superiori in 24 ore: prenota online i testi scontati

  • Pasternak avvia corsi di formazione gratuiti a Brindisi

  • Superbonus 110 per cento: il webinar di Confartigianato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento