Niente tasse per universitari fuori sede di rientro che iscrivono in Puglia

Delibera della giunta regionale. Intervento affidato agli sportelli dell'Adisu. A Taranto corso di laurea e Alta scuola di medicina e chirurgia

Approvato oggi 11 giugno dalla giunta regionale un nuovo intervento finalizzato a facilitare il rientro presso le Università pugliesi degli studenti fuori sede. La misura approvata oggi tende a sgravare dal pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario (ex articolo 32 della legge regionale 18/2007) e delle tasse universitarie gli studenti iscritti per l’anno accademico 2019-20 presso una Università o Afam (Alta formazione artistica e musicale) fuori regione.

La misura riguarda coloro che decidano di trasferire la propria iscrizione per l’anno accademico 2020-21 in una delle università o Afam con sede amministrativa nella Regione Puglia.  La delibera stabilisce altresì che l’intervento sia attuato dall’Agenzia regionale per il Diritto allo studio universitario Adisu - Puglia, anche attraverso accordi con gli atenei e le Afam pugliesi, mediante avviso sportello fino ad esaurimento delle risorse, sulla base delle indicazioni dettate dal provvedimento di giunta nonché da eventuali ulteriori indicazioni operative notificate dalla Sezione Istruzione e Università.

A Taranto corso di laurea e Alta scuola di Medicina e Chirurgia

Sempre in tema di alta formazione, la giunta regionale ha individuato la Asl Taranto quale soggetto attuatore dell’intervento “Scuola di Medicina e Chirurgia nell’ex sede della Banca d’Italia di Taranto” affinché questa possa procedere all’acquisto dell’immobile dalla Banca d’Italia e successivamente al restauro e riuso per le finalità di formazione e ricerca per le discipline mediche e sanitarie. Con la stessa delibera, la giunta ha approvato il protocollo d’intesa tra la Regione Puglia, la Asl Taranto e l’Università degli Studi di Bari per l’attivazione del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’edificio ex sede della Banca d’Italia a Taranto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guardia di finanza: concorso per il reclutamento di 571 allievi

  • San Pancrazio Salentino, nasce lo sportello Informagiovani

  • Come denunciare i reati ambientali: la guida in un webinar

  • “Energia e competitività in Puglia”: webinar Edison-Confindustria Puglia

  • “Sorrisi dal Morvillo”: il galà virtuale in diretta Facebook

  • Liceo Palumbo: domenica 10 gennaio nuovo Open day

Torna su
BrindisiReport è in caricamento