rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Green Ostuni

Circle of life, un progetto per salvare gli ulivi monumentali dalla xylella

E' stato presentato oggi, 16 dicembre, nel corso di una conferenza stampa al Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia meridionale a Ostuni

OSTUNI - Circle of life è il progetto che ha come obiettivo prioritario salvare gli alberi di ulivo della piana di Ostuni colpiti da Xylella applicando la cura del “protocollo Scortichini”. Il progetto, presentato questa mattina (venerdì 16 dicembre) nel corso di una conferenza stampa al Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia meridionale a Ostuni, dà la possibilità a chiunque di partecipare al processo di salvaguardia e tutela degli alberi monumentali. Si potranno infatti adottare gli alberi per un anno, partecipare alla raccolta delle olive e alla molitura, oppure aspettare a casa l’olio prodotto. Grazie all’adozione, gli ulivi di Masseria Guadalupe in agro di Ostuni potranno continuare a produrre i loro frutti. Con un piccolo contributo di tutti si può dare speranza al territorio e agli agricoltori per far continuare a vivere gli alberi monumentali colpiti dalla Xylella.

Circle of life (cerchio della vita) non è un nome scelto a caso, l’intento dei promotori è infatti quello di far sì che il frutto delle piante contribuisca ad aiutare e curare l’albero malato. La seconda azione partecipativa per la tutela del territorio prevista dal progetto è quella della vendita dell’olio Traiana. L’acquisto di una bottiglia d’olio extra-vergine d’oliva di alta qualità consentirà, a quanti vorranno, di partecipare attivamente alla tutela e salvaguardia del patrimonio arboreo e paesaggistico della piana degli ulivi di Ostuni. L’olio sarà confezionato in una bottiglia la cui etichetta e il design del packaging è affidato ogni anno ad un artista internazionale. Per l’edizione del 2022, l’artista selezionato è Pedro Friedeberg. Parte del ricavato della vendita dell’olio verrà devoluto, in beneficenza all’Università degli studi Aldo Moro di Bari, per aiutare la ricerca per la cura delle piante. Parte verrá donata per mettere in pratica il protocollo Scortichini.

L’ideatrice del progetto Jennifer Andreu ha sottolineato che “Circle of life è una iniziativa che intende tutelare lo straordinario patrimonio paesaggistico e naturalistico di Ostuni, preservando gli alberi monumentali colpiti dalla Xylella intervenendo anche con l’applicazione del protocollo Scortichini che è un ausilio nella cura della malattia. Vogliamo arrivare a quanta più gente possibile e se il protocollo dovesse funzionare su Ostuni potremmo replicarlo in altre aree della Puglia. Il nostro progetto continuerà finché la Xylella non sarà debellata. Il professore Scortichini illustrerà il suo metodo nel corso di un convegno che si terrà il 18 dicembre a Ostuni che rappresenta il primo passo per la divulgazione di questa iniziativa”.

Il presidente del museo di Civiltà Preclassiche della Murgia meridionale, Michele Conte, ha affermato “sostengo questa iniziativa che coinvolge anche l’Università Aldo Moro di Bari nella speranza che si possa salvaguardare la bellezza e la storia del nostro territorio, perché gli ulivi monumentali sono parte della nostra identità”.

Domenica il primo evento previsto dal progetto, il convegno Il Messico incontra la Puglia che si terrà al museo di Civiltà Preclassiche della Murgia meridionale, al quale parteciperanno: Michele Conte - presidente del Museo di Civiltà Preclassiche; Jennifer Andreu - presidente di Circle Of Life; Carlos Garcia de Alba - ambasciatore del Messico; Stefano Bronzini - rettore dell’Università degli Studi di Bari; Mara Verbena - console onorario del Messico in San Marino; Francesco Maldarizzi - console onorario del Messico per la Puglia e Basilicata; Marco Scortichini – ricercatore; Francesco Porcelli – ricercatore e professore dell’Università degli Studi di Bari; Luigi D’Amico - direttore provinciale della Cia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circle of life, un progetto per salvare gli ulivi monumentali dalla xylella

BrindisiReport è in caricamento