menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scempio in pieno centro: multati commercianti e cittadini

La task force contro l'abbandono dei rifiuti ha scoperto una discarica abusiva in una traversa di corso Umberto

BRINDISI - Una discarica a cielo aperto in una traversa di corso Umberto, nel cuore di Brindisi. La scoperta è stata fatta stamani (giovedì 17 dicembre) dalla task force contro l’abbandono dei rifiuti messa in piedi dall’amministrazione comunale, a seguito di una segnalazione da parte dei cittadini. Una volta giunti sul posto, gli agenti della Polizia Locale, gli operatori di Ecotecnica, il Dec del servizio e l’ispettore ambientale del Comune di Brindisi si sono imbattuti in un vero e proprio scempio. A pochi passi dal salotto buono della città, infatti, giaceva un cumulo di buste e scatoloni colmi di rifiuti. 

Attraverso il controllo del materiale abbandonato è stato possibile “individuare ed effettuare i verbali – afferma il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, attraverso un post pubblicato sul suo profilo Facebook - a sei trasgressori tra attività commerciali e cittadini che avevano conferito rifiuti in maniera scorretta, sia per quanto riguarda il rispetto del calendario della raccolta che la modalità di conferimento”.

“Un atteggiamento davvero incivile in pieno centro – commenta Rossi - il decoro è il biglietto da visita della città e lo possiamo garantire tutti insieme. Nei giorni scorsi la task force è intervenuta anche sulla litoranea per altri conferimenti scorretti individuando e sanzionando i responsabili.  Il servizio di raccolta porta a porta funziona, per gli ingombranti c’è il ritiro a domicilio e il Centro raccolta in zona industriale, in città abbiamo collocato 6 isole ecologiche per aggiungere la possibilità di conferire in giorni diversi, ma gli abbandoni e gli atteggiamenti scorretti continuano ad esserci e non possiamo tollerarlo. La task force serve proprio a questo e continueremo a vigilare per il rispetto della città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento