Domenica, 19 Settembre 2021
Green Francavilla Fontana

Si è insediata la Consulta per la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale

L'assessore Sergio Tatarano: "L'organo farà da anello di congiunzione tra Amministrazione comunale, apparato tecnico e cittadinanza"

FRANCAVILLA FONTANA - Nei giorni scorsi si è insediata ufficialmente la Consulta per la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale della città di Francavilla Fontana. Nel corso del primo incontro, a cui hanno preso parte i delegati delle associazioni e i professionisti che hanno aderito alla manifestazione d’interesse per entrare a far parte dell’organo, Salvatore Madaghiele è stato eletto presidente all’unanimità.

“Ringrazio tutti per la fiducia riposta nella mia persona. La Consulta – dichiara il presidente della Consulta Salvatore Madaghiele – sarà da subito al lavoro per supportare le iniziative proposte dall’Amministrazione comunale sul tema della mobilità sostenibile e la sicurezza stradale. Ci concentreremo in particolare sul Pums e ci sforzeremo di presentare le istanze e le osservazioni della cittadinanza. Perché la strada è di tutti, a partire dal più fragile”.

Con l’elezione del presidente Madaghiele dell’associazione Asd Team Fuorisoglia si completa la composizione della Consulta che per i prossimi due anni sarà composta da Sara Birtolo (Le Radici e le Ali Arciragazzi), Angelo Benvenuto (Urban Runner), Marco Capuano (APS Camminamenti) e il tecnico Angelo Sgura.

Alla Consulta per la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale spetterà il compito di interloquire con l’Amministrazione Comunale sulle scelte che riguarderanno il futuro della mobilità cittadina, raccogliendo le istanze e i suggerimenti provenienti dalla cittadinanza.

“La Consulta – dichiara l’assessore alla mobilità sostenibile Sergio Tatarano – ospita i rappresentanti delle associazioni e gli esperti del settore sensibili al tema della mobilità. L’organo, che si è insediato in un momento cruciale per l’approvazione del Pums, farà da anello di congiunzione tra Amministrazione comunale, apparato tecnico e cittadinanza. Il lavoro della Consulta sarà centrale anche nella definizione del piano della mobilità ciclistica e nell’individuazione di soluzioni innovative per mettere in sicurezza i tragitti casa-scuola per le bambine e i bambini francavillesi”.

I membri eserciteranno la propria funzione a titolo gratuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è insediata la Consulta per la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale

BrindisiReport è in caricamento