Mercoledì, 29 Settembre 2021
Green Francavilla Fontana

Verde urbano e qualità della vita: piantati 32 alberi nel centro abitato

In via San Francesco. L'assessore Antonio Martina: "Questa arteria strategica cambierà aspetto con un impatto positivo per i residenti"

FRANCAVILLA FONTANA - L’arrivo della primavera è un momento importante per la gestione del verde pubblico urbano. Oltre alle operazioni di manutenzione, in questo periodo dell’anno è possibile procedere all’arricchimento del verde pubblico esistente con la messa a dimora di nuove piante. L’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana ha da tempo individuato via San Francesco come un’area su cui intervenire per il ripristino del verde. Qui è in corso la rimozione delle residue piante secche e la piantumazione di 32 nuovi alberi che trasformeranno l’immagine e la fruibilità della strada.

“Via San Francesco attendeva da tempo un radicale ripensamento del verde pubblico – spiega l’assessore al Verde Pubblico Antonio Martina – grazie alla messa a dimora di 32 alberi di tipo ligustro questa arteria strategica di Francavilla Fontana cambierà aspetto con un impatto positivo per la qualità della vita dei residenti e con la risoluzione delle insidie stradali rappresentate dalle aiuole vuote”.

La messa a dimora di nuovi alberi non ha solo lo scopo di migliorare il decoro urbano. Importanti studi condotti negli anni hanno dimostrato l’azione positiva della vegetazione sulla qualità dell’aria e sulla salute psicofisica dei residenti.

“Il verde urbano riveste un ruolo centrale per la qualità della vita – prosegue l’assessore Martina – è importante ampliare il più possibile quello esistente per rendere più ecosostenibile l’ambiente in cui viviamo.”

I 32 alberi sono gli ultimi arrivati in ordine di tempo. Grazie alla collaborazione di aziende, associazioni e privati cittadini negli ultimi due anni e mezzo sono stati messi a dimora quasi 100 alberi, 30 dei quali nel quartiere Peschiera ad opera del Movimento 5stelle.

“E’ importante il coinvolgimento di tutti per il riassetto del verde pubblico – prosegue l’assessore Martina – Per questa ragione nei mesi scorsi abbiamo avviato l’iniziativa Regala un albero alla tua Città. Grazie alla generosità dei francavillesi nei prossimi giorni potremo piantare 15 alberi in altri punti di Francavilla Fontana”.

Le novità sul fronte del nuovo verde cittadino non si esauriscono qui. La normativa nazionale prevede l’obbligo per ogni comune sopra i 15 mila abitanti di mettere a dimora un albero per ogni nuovo nato.

“Siamo al lavoro per individuare una nuova area in cui realizzare un vero e proprio boschetto dei nuovi nati – conclude l’assessore Martina – questo luogo rappresenterà idealmente un nuovo patto tra la natura e l’ambiente urbano. Stimiamo di realizzare il tutto in tempi brevi.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde urbano e qualità della vita: piantati 32 alberi nel centro abitato

BrindisiReport è in caricamento