menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il futuro degli alberi in città: incontro-dibattito a palazzo Nervegna

"Chi ha paura dell’albero?” Questo il titolo di una conferenza aperta alla cittadinanza che si svolgerà venerdì 1 febbraio

BRINDISI - “Chi ha paura dell’albero?” Questo il titolo di un incontro dibattito sulle prospettive per una gestione possibile del verde in una città che cambia che venerdì 1 febbraio, alle ore 9:00, si svolgerà presso Palazzo Granafei-Nervegna. 

La conferenza sarà un’occasione di discussione sulla più che mai importante tematica della gestione dell’albero in ambito urbano. Dopo gli eccezionali eventi meteorici che hanno divelto, in ambienti urbani, ma anche in siti naturalistici, migliaia di alberi, causando danni rilevanti a persone e cose, si ripropone con grande urgenza la necessità di una seria riflessione sulla presenza dell’albero in città e sulla sua gestione.
La presenza di esemplari arborei in città rischia infatti di essere percepita come scomoda e pericolosa, generando paure e pregiudizi che nulla hanno a che fare con il “bene ambientale” più antico e più efficace di cui dispone il genere umano.

Occorre tuttavia partire da una solida conoscenza del “sistema albero”, delle sue caratteristiche biologiche, fisiologiche ed ecologiche, per evitare di utilizzare e gestire impropriamente questi organismi viventi estremamente complessi, spesso declassati a semplici “elementi di arredo”, ponendo il presupposto per arrecare danni o serie compromissioni alle piante e mettere a repentaglio la sicurezza delle persone, che dalla presenza degli alberi dovrebbero trarre unicamente un giovamento.

La giornata è promossa dall’Associazione Italiana Direttori e Tecnici di Pubblici Giardini, dalla Federazione regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Forestali della Puglia, da Arif Puglia - Agenzia Regionale Attività Irrigue e Forestali, dall’Associazione Ville e Giardini di Puglia, dall’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali della provincia di Brindisi. Il programma, che si avvale di un parterre di relatori particolarmente qualificati del panorama nazionale ed internazionale dell’arboricoltura urbana prevede

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento