menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La società Gsf prende in "adozione" i giardinetti del lungomare

Martedì 6 marzo alle 13,00 presso piazza Vittorio Emanuele ci sarà la messa in posa della targa che sancirà l'adozione

BRINDISI - Nell’ottica della salvaguardia dell’ambiente e del contributo al decoro cittadino Global Solar Fund ha partecipato all’avviso pubblico indetto dal Comune di Brindisi per l’adozione del verde di alcune zone della città. 

A tal proposito martedì 6 marzo alle 13,00 presso piazza Vittorio Emanuele, nei pressi di viale Regina Margherita, ci sarà la messa in posa della targa che sancirà l’adozione da parte di Global Solar Fund della gestione e manutenzione del verde dei giardini della piazza. 
Per l’occasione sarà presente il commissario straordinario del Comune di Brindisi Santi Giuffrè e l’amministratore delegato di Global Solar Fund. 

Global Solar Fund (GSF) è un’azienda italiana fondata nel 2008 e fa capo a un Fondo di investimento con sede in Lussemburgo attivo nel fotovoltaico. Oggi è tra gli operatori leader in Italia con una potenza installata pari a 138 MW, un contributo annuo alla produzione nazionale di energia elettrica da fonte rinnovabile di 251 GWh e un risparmio di ca 112.000 tonnellate di CO2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento