Mercoledì, 28 Luglio 2021
life

Latiano, guerra all'abbandono dei rifiuti con Vanessa Scalera

Venerdì 19 giugno l'attrice testimonial del terzo appuntamento di Clean Up, movimento di volontari che ripuliscono le campagne

LATIANO – Torna in azione per la terza volta, venerdì 19 giugno alle 17 presso il Santuario di Cotrino a Latiano, Clean Up, movimento volontario di cittadini impegnati nella pulizia delle stradine di campagna. Testimonial dell’evento l’attrice latianese Vanessa Scalera, protagonista della fortunatissima serie di Rai 1 “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” che ha accolto con entusiasmo l’invito di Miriam Rubino a dare in suo contributo, partecipando attivamente alla raccolta dei rifiuti.

Clean Up è un movimento spontaneo nato dalla volontà della stessa Miriam Rubino, latianese di nascita, ma residente a Parigi per motivi di lavoro. Con impegni lavorativi bloccati causa corona virus, Miriam Rubino è tornata nella sua terra per le vacanze ed è rimasta colpita, negativamente, dall’incuria in cui versano le strade di campagna, a causa di cittadini incivili che abbandonano ogni tipo di rifiuto.

Non riuscendo a restare indifferente, Miriam, ha pensato di metterci le faccia e, coinvolgendo i suoi amici, ha deciso di pulire le strade periferiche di Latiano. I primi due appuntamenti hanno visto la partecipazione di numerosi adulti e bambini che, armati di guanti,  pinze e sacchi hanno raccolto ogni tipo di rifiuto: dalle bottiglie di birra ai pacchetti di sigarette; dalle bottigliette di plastica a cumuli di imballaggi. Le zone coinvolte: via Salento, poi via Scazzeri, che conduce in contrada Cupa.

“L’iniziativa è stata, anche, supportata da un donatore anonimo che ha voluto fornire il gruppo di cappellini e magliettine con il logo Clean Up.  Il movimento Clean Up – spiega un comunicato - vuole lanciare un semplice messaggio che in realtà dovrebbe far parte della coscienza di ognuno di noi: il rispetto della natura, il rispetto del mondo che ci ospita,  per far sì che le generazioni future possano fruire della bellezza che ci circonda.”  

“Tutti coloro che amano la natura e vogliono partecipare al prossimo intervento di restyling con i volontari di Clean Up, possono presentarsi muniti di guanti, pinze e volontà venerdì 19 giugno alle 17 presso il Santuario di Cotrino da dove si partirà insieme per rendere più accoglienti e piacevoli i già bellissimi angoli del nostro territorio deturpati dall’inciviltà di individui beceri”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latiano, guerra all'abbandono dei rifiuti con Vanessa Scalera

BrindisiReport è in caricamento