Grande successo per l’apertura domenicale del Centro fauna selvatica della Provincia

Organizzata per ricevere, oltre a tanti liberi cittadini, anche i soci del Wwf, associazione che ha provveduto a dotare la struttura di tre grandi casette in legno da adibire al ricovero degli animali

BRINDISI - Grande successo per l’apertura domenicale del Centro fauna selvatica della Provincia di Brindisi con la presenza del Wwf. Domenica scorsa, il Centro fauna selvatica della Provincia di Brindisi, sito in Contrada San Lorenzo a Ostuni, ha organizzato una apertura pubblica, sia pur in una giornata festiva, per ricevere, oltre a tanti liberi cittadini, anche i soci del Wwf, associazione che ha provveduto a dotare la struttura di tre grandi casette in legno da adibire al ricovero degli animali ospitati nelle voliere di riabilitazione, di una borsa – frigo idonea per il trasporto di reperti da destinare a scopo scientifico al Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari ed al Centro Recupero Selvatici Regionale di Bitetto (Bari) e del mangime liofilizzato altamente specifico, per le cure alimentari di animali carnivori ed erbivori, ricoverati in particolare difficoltà.

Foto 2 Centro Fauna-2

Numerose specie di uccelli e mammiferi selvatici, trovati in difficoltà, sono infatti accuditi e riabilitati fino al ritorno nel loro ambiente naturale. Si tratta di una attività tecnica che richiede specifiche attrezzature e materiali.

Il Centro Fauna Selvatica della Provincia di Brindisi coglie l’occasione per ringraziare il Wwf di Brindisi e tutti i partecipanti a questa spontanea, utile e gioiosa donazione, non solo per l’aiuto concreto e fattivo, ma anche e soprattutto per la condivisione e diffusione di valori di rispetto e considerazione di ogni forma di vita naturale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento