menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La comunità a salvaguardia del territorio: grandi pulizie a Montalbano

Comuni cittadini, volontari, rappresentanti delle istituzioni, insieme per trascorrere un pomeriggio all'insegna della cura e del rispetto del territorio e dell'ambiente

MONTALBANO (FASANO) - Comuni cittadini, volontari, rappresentanti delle istituzioni, insieme per trascorrere un pomeriggio all’insegna della cura e del rispetto del territorio e dell’ambiente. Sono i sentimenti che sabato scorso, 10 giugno, hanno guidato un nutrito gruppo di volontari, composto da cittadini di Montalbano, da residenti della contrada Occhio Piccolo, da operatori del Parco naturale delle Dune costiere, da volontari della Protezione civile della associazione “Cb Quadrifoglio” di Montalbano, che, su spinta e iniziativa del consigliere comunale e provinciale Giuseppe Pace (intervenuto anche lui di persona con tanto di tagliaerba al seguito), si sono presi cura del territorio ripulendo il tratto di strada comunale che dalla ex statale 16 (all’incrocio con via Aspromonte nel centro abitato di Montalbano) passando per “Occhio Piccolo” e fino al Dolmen di contrada Piscomarano.

PULIZIA CITTADINI-2

Dopo tre ore di lavoro e dopo aver raccolto un ingente quantitativo di rifiuti, tra ingombranti, bottiglie di plastica e di vetro, cartoni, il gruppo di volontari è ritornato all’Albergabici – Centro Visite del Parco, ubicato proprio nei pressi della zona ripulita, per salutarsi e per darsi appuntamento a breve per un’altra iniziativa simile.

Un piccolo gesto per dare il giusto valore al territorio a vantaggio della qualità della vita di chi lo abita e dei tanti visitatori che sempre più lo percorrono a piedi e in bici per ammirarne la bellezza custodita quotidianamente dal lavoro di tanti agricoltori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento