menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eco-design, workshop a Lecce: invia la tua idea per la selezione

Hai un progetto tra le mani che vorresti trasformare in un prodotto innovativo attraverso l’eco-design? Non perdere Il primo workshop di design eco-sostenibile dedicato a studenti, neo laureandi e ricercatori dell’Università del Salento. Avrai l'occasione di lavorare con i tutor del Laboratorio Linfa per realizzare il prototipo del tuo progetto

Hai un progetto tra le mani che vorresti trasformare in un prodotto innovativo attraverso l’eco-design? Non perdere Il primo workshop di design eco-sostenibile dedicato a studenti, neo laureandi e ricercatori dell’Università del Salento. Avrai l'occasione di lavorare con i tutor del Laboratorio Linfa per realizzare il prototipo del tuo progetto. Wake Up! Design Breakfast è un’iniziativa in chiave socio-educativa con l’obiettivo di far emergere le giovani menti creative, offrendo loro la possibilità di sviluppare i propri progetti secondo i principi dello sviluppo sostenibile, creando un cortocircuito tra design, artigianato e innovazione a favore dell’ambiente.

L’iniziativa vuole puntare l’attenzione sul problema ambientale e sociale: la fisica, la tecnica, il mondo del recupero e l’ecologia devono intrecciarsi al design eco-sostenibile affinché i progettisti, giovani creativi del futuro, maturino quella sensibilità tale da farsi portavoce del cambiamento, aiutando la società moderna a consumare meno e trasformare di più. Per partecipare al workshop e quindi alla selezione dei candidati, si richiede l'invio di un'ipotesi di progetto da sviluppare durante le quattro giornate di laboratorio. In base alla bontà dei progetti pervenuti, si selezioneranno i candidati più meritevoli che, assieme ai tutor, formeranno la squadra di lavoro che realizzerà i prototipi di eco-design.

wake up design break fast-2I materiali da utilizzare per produrre un “prototipo funzionale” saranno quelli recuperabili da elettrodomestici in disuso, strutture metalliche, vecchie bici, etc. A questi si affiancherà prevalentemente l’uso del legno, recuperato da imballaggi giunti a fine ciclo, mobili, serramenti e scarti di produzione. In funzione dei progetti scelti, l’organizzazione valuterà l’introduzione di altro materiale, attraverso il proprio network di partner tecnici che sostengono il progetto.

Non sono escluse quindi altre tecniche di lavorazione artigianale e non (carta pesta, ceramica, taglio laser, cartotecnica, cesteria, stampa 3D, sartoria, ferro etc.). La giuria, che valuterà i progetti pervenuti entro il 13 febbraio, insieme ai rappresentati di TheQube, partner dell’iniziativa, assegnerà un premio al progetto più meritevole. In palio un percorso di accompagnamento e tutoring per la partecipazione ad un bando di finanziamento per startup innovative.

Tutte le istruzioni sono pubblicate sul bando di partecipazione scaricabile dal sito www.freccia.unisalento.it e sulla pagina facebook dell’evento: https://www.facebook.com/events/1692732214342380/ .

Wake Up! Design Breakfast - Programma:

24 febbraio 2016 - Progettazione sostenibile: teoria e best practice; Che cosa significa “progettare per la sostenibilità”? Qual è Il ruolo del designer su un “pianeta da consumare”?; Ripensare il design e la vita quotidiana attraverso il pensiero ecologico; Avvio fase di co-progettazione del

workshop. Interverranno i rappresentanti del Laboratorio Linfa (tutor del workshop), Ing. Werner Romano (Ass. Ing.Art) e Mariangela Stoppa (BioFaber). Università del Salento / Facoltà d’ingegneria / h 14:30 / aperto al pubblico

25-26-27-28 febbraio 2016 - Laboratorio di prototipazione: Workshop pratico di eco-esign riservato a 25 partecipanti selezionati tramite bando. Manifatture Knos / Lecce - via Vecchia Frigole 34

Evento promosso da: Freccia - Associazione Universitaria & Culturale, Linfa - Laboratorio di Progettazione Sostenibile, in collaborazione con Ing.Art – Ingegneria & Cultura, Manifatture Knos, Monteco Srl, BioFaber,  The Qube, e finanziato da Consiglio degli studenti dell’Università del Salento con il patrocinio del Comune di Lecce - Assessorato all’ambiente della Città di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento