mobilità

Con myCicero la sosta a Brindisi diventa a portata di smartphone

La Multiservizi attiverà a partire dal 18 luglio il servizio di pagamento on-line della sosta nelle aree di parcheggio

BRINDISI - MyCicero, l’app diffusa su tutto il territorio nazionale con la quale è possibile pagare la sosta, acquistare i biglietti del treno e scoprire itinerari e orari dei mezzi pubblici direttamente dal proprio smartphone, arriva anche a Brindisi. Il servizio, già attivo in più di 80 città italiane, arriva in città.

L'applicazione offre agli utenti la possibilità di sostare sulle strisce blu in modo facile e pratico, usando lo smartphone e superando così il problema delle monete che non bastano mai, oltre a permettere di pagare solo i minuti effettivi in cui si rimane parcheggiati.
La sosta si attiva e disattiva direttamente da app, riconoscendo la zona grazie alla localizzazione GPS e fornendo quindi automaticamente anche la tariffa da applicare.

Nel caso invece sia necessario rimanere più del dovuto, non c’è bisogno di tornare all’auto per prolungare la durata della sosta: basta modificarla dal proprio smartphone. E chi non dispone di uno smartphone può utilizzare comunque la piattaforma con una chiamata o un sms.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con myCicero la sosta a Brindisi diventa a portata di smartphone

BrindisiReport è in caricamento