Settimana europea della mobilità sostenibile, gli eventi dell'edizione 2020

Si svolgerà, come da tradizione, dal 16 al 22 settembre in tutta Europa. Tra le novità il bus a chiamata e la presentazione del Pums, il piano urbano della mobilità sostenibile

FRANCAVILLA FONTANA - Per il terzo anno consecutivo il Comune di Francavilla Fontana ha aderito alla settimana europea della mobilità sostenibile che, per il 2020, ha come tema "Emissioni zero, mobilità per tutti" e riflette l’ambizioso obiettivo di un continente che punta a diventare “carbon neutral” entro il 2050, così come recentemente dichiarato dalla presidente della Commissione Europea. L’assessorato alla mobilità sostenibile ha voluto dedicare questa edizione alle grandi questioni presenti sul territorio cittadino, mettendo in risalto gli importanti traguardi raggiunti e gli obiettivi per i prossimi anni. Si partirà con una anteprima, dal 12 al 14 settembre, che prevede tre eventi che affrontano direttamente il nuovo scenario imposto dall’emergenza sanitaria.

Sabato 12 settembre alle 11 a castello Imperiali si terrà lo “Smart Graduation day” con la consegna dei premi alle studentesse e agli studenti che hanno conseguito la laurea durante il lockdown. È un premio simbolico, riconosciuto dalla Regione Puglia e dall’Anci Puglia, che intende rendere omaggio ai neolaureati, restituendo nel proprio comune di residenza il momento celebrativo negato dall’emergenza sanitaria. Nel periodo del lockdown il collegamento telematico si è dimostrato capace di abbattere le distanze, ponendo su un piano differente il tema della mobilità che si trasforma da un piano fisico ad un terreno fatto di connettività e di infrastrutture digitali. Per questa ragione si è ritenuto che questa manifestazione incarna lo spirito della settimana europea della mobilità sostenibile.

Domenica 13 settembre alle 17.30, con partenza dallo skatepark nel quartiere San Lorenzo, tornerà la ciclopasseggiata a cura del circolo Arci “Le Radici e le ali”. Lunedì 14 settembre, in collaborazione con Stp Brindisi, si avvierà la sperimentazione del bus a chiamata. Sino al prossimo 27 settembre telefonando al numero 0831 549297, con 24 ore di anticipo rispetto allo spostamento programmato, è possibile prenotare la propria corsa sul mezzo pubblico partendo da una delle 35 fermate presenti sul territorio cittadino. Con il bus a chiamata è possibile prenotare lo spostamento in base alle proprie esigenze d’orario. Il servizio sarà attivo ogni giorno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30. Mercoledì 16 settembre alle 10.30 a castello Imperiali si terrà la premiazione delle classi scolastiche degli istituti comprensivi cittadini che si sono contraddistinte per la partecipazione al progetto pedibus avviato nell’anno scolastico 2019/20.

SETTIMANA MOBILITA' 2-2

Giovedì 17 settembre sarà una giornata dedicata al bike to work, l’iniziativa che incentiva l’utilizzo della bicicletta per il percorso casa-lavoro. L’evento si interseca con il progetto di Legambiente “Il giretto d’Italia” che, giunto alla sua decima edizione, ha lo scopo di promuovere la mobilità ciclistica ed è organizzato da Legambiente con il sostegno di Cnh Industrial, Euromobility e VeloLove. Nel Giretto d’Italia saranno considerati gli spostamenti effettuati in bicicletta e con altri mezzi di micromobilità elettrica per recarsi sul posto di lavoro. I monitoraggi saranno garantiti da volontari che in un arco temporale predefinito e attraverso appositi check point predisposti all’ingresso dei luoghi di lavoro (Comuni, aziende, altri enti) che avranno aderito all’iniziativa, monitoreranno il numero di bici in transito.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 18.00 a castello Imperiali, si terrà la presentazione ufficiale del Pums, il piano urbano della mobilità sostenibile di Francavilla Fontana, elaborato dalla società Sintagma. Sabato 19 settembre alle 19.00 le scuole di danza Asd New Star e Asd Studio Danza, con la partecipazione straordinaria dell’attrice Roberta Natalini, daranno vita a 12 esibizioni che in parte ripercorreranno i temi fondamentali sulla mobilità: ecosuono, ciclabilità e pedonabilità interpretate dagli allievi con coreografie di Marianna Ciciriello e Antonia Galasso, direttrici artistiche delle due rispettive scuole di danza. Per l’intera settimana, dal 16 al 22 settembre, sarà possibile scoprire di più sulle auto elettriche. Sarà allestito uno stand con una mostra dei modelli di auto elettriche e ibride con possibilità di fare un breve test drive.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

Torna su
BrindisiReport è in caricamento